LUISS

Esercitazioni

 

La partecipazione degli studenti alle esercitazioni costituisce parte integrante del percorso didattico e valutativo. L’esito delle esercitazioni contribuisce a determinare il 20% del voto finale dell’esame di profitto. Gli studenti non frequentanti, o che non prenderanno parte alle esercitazioni, dovranno integrare la preparazione con lo studio obbligatorio di un volume a scelta tra quelli appositamente indicati nella pagina Testi.

Organizzazione delle esercitazioni

Gli studenti dovranno dividersi in gruppi composti da un massimo di 8 persone e da un minimo di 6. La composizione del gruppo dovrà essere comunicata via mail al docente entro il 30 settembre 2016 all’indirizzo mail vcapperucci@luiss.it. Nella mail dovranno essere indicati nome e cognome dei membri del gruppo, numero di matricola e indirizzo mail.  Il docente pubblicherà su questa pagina la formazione dei gruppi una volta ultimata ed assegnerà a ciascun gruppo il tema da affrontare nell’esercitazione.

Tema generale delle esercitazioni

Ciascun gruppo avrà il compito di mettere a confronto due tornate di elezioni politiche che hanno segnato i passaggi di legislatura nella storia dell’Italia repubblicana. In particolare l’esercitazione dovrà prestare attenzione all’analisi dei risultati delle singole formazioni partitiche, sia in termini aggregati che disaggregati, vale a dire sia sul piano nazionale che rispetto alla distribuzione geografica del voto. Il dato comparato dovrà essere letto alla luce di una spiegazione che tenga presente: il contesto politico-istituzionale delle elezioni analizzate, i temi usati dai partiti durante le campagne elettorali, l’esito delle elezioni in termini di formazione delle maggioranze di governo e, soprattutto, la legge lettorale in vigore al momento dello svolgimento di ciascuna elezione.

Obiettivo delle esercitazioni

L’obiettivo delle esercitazioni consiste nell’analizzare come, nel corso della storia repubblicana, il radicamento e la forza dei partiti si siano andati gradulamente modificando, mettendo in evidenza una forte correlazione tra la distribuzione territoriale del voto e la tenuta dei partiti sul piano sistemico nazionale. La diversa distribuzione del voto ha lo scopo di evidenziare il cambiamento della natura dei partiti, il peso delle ragioni identitarie rispetto al cosiddetto voto di scambio, le ragioni del graduale andamento discendente della repubblica dei partiti, fino alla comparsa di soggetti politici nuovi nel passaggio dalla prima alla seconda repubblica.

Materiale di riferimento per le eserctazioni

Per i dati relativi alle diverse tornate elettorali:

  • P. Corbetta, M.S. Piretti, Atlante storico-elettorale d’Italia. 1861-2008, Bologna, Zanichelli, 2013
  • Dati consultabili anche sui siti ufficiali di camera dei Deputati, Senato della Repubblica, Governo italiano e Ministero dell’Interno.

Per il contesto storico-istituzionale:

  • Libri di testo previsti dal corso

Per le campagne elettorali:

  • Emeroteca della camera dei Deputati e del Senato della Repubblica: organi di stampa ufficiali dei partiti (Il Popolo-Democrazia cristiana; L’Unità-Partiti comunista italiano; L’Avanti- Partito socialista italiano; Il Secolo-Movimento sociale italiano)

Ciascun  gruppo è libero di utilizzare autonomamente fonti a stampa, immagini, fotografie, filmati, video.

Modalità di svolgimento delle esercitazioni

Ciascun  gruppo avrà a disposizione 30 minuti per esporre in aula l’esito della propria ricerca. Le esercitazioni inizieranno non prima della metà di ottobre. Il calendario verrà comunicato dal docente una volta terminata la formazione dei gruppi. E’ altamente consigliato l’uso di strumenti multimediali. Al termine della presentazione, ciascun gruppo dovrà consegnare al docente il risultato finale del lavoro esposto in aula.

 Valutazione delle esercitazioni

Al termine del ciclo di esercitazioni, sarà cura del docente pubblicare su questa pagina, per ciascun gruppo, l’esito delle esercitazioni . La scala di valutazione seguirà il criterio seguente: E (insufficiente); D (sufficiente); C (buono); B (ottimo), A (eccellente).

E’ CALDAMENTE CONSIGLIATA LA PRESENZA DI TUTTI GLI STUDENTI ALLE ESERCITAZIONI. I TEMI AFFRONTATI NEI LAVORI, INFATTI, COSTITUIRANNO OGGETTO DI VALUTAZIONE IN SEDE DI ESAME FINALE.

GRUPPI ESERCITAZIONI E TORNATE ELETTORALI

Gruppo 1 – Tornate elettorali 1948-1953 – 9 novembre 2016 – VALUTAZIONE: A–

BASILI NOEMI

BUONSANTE YLENIA

MATTEUCCI CARLOTTA

MIRAGLIA CHIARA

PALUMBO DOMITILLA

RONDONI BENEDETTA

 

Gruppo 2 – Tornate elettorali 1953-1958 – 15 novembre 2016 – VALUTAZIONE: A

ALBERTI FEDERICA

CASTELLANI TERESA

COSTANZO ROBERTA

GUERRINI CLARISSA

LEBAN LECCE RICIOPPO EMILIA

LIPARI CRISTINA

POLLERA CAMILLA

VALENTE SILVIA

 

Gruppo 3 – Tornate elettorali 1958-1963 – 22 novembre 2016 – VALUTAZIONE: A–

CHIANG CRISTIANO

CARDILLO GIORGIA

CRESCENZI GIULIA

CUPIDO ANDREA

DI IANNI ALEXANDER

DI TOLLA ROCCO

IAFRATE RICCARDO

TOPPETTA ALESSANDRA

GRASSO CHIARA

 

Gruppo 4 – Tornate elettorali 1963-1968 – 23 novembre 2016 – VALUTAZIONE: A

SCALA GIOVANNI MARIA

SCARPA MICHELE

ANDREA CHIARA ISAIA

ZINNI MARICA

ZIPPI GIACOMO

LATELLA SARA

PANZARINO LEONARDO

 

Gruppo 5 – Tornate elettorali 1972-1976 – 29 novembre 2016 – VALUTAZIONE: A

FUSCO MARIANGELA

DI MARCO DESIREE

SCACCO SOFIA

DE ANGELIS TOMMASO

CAPRARA TOMMASO

CINA FRANCESCO

ALEMANNO MANFREDI

LENTI STEFANO

 

Gruppo 6 – Tornate elettorali 1979-1983 – 29 novembre 2016 – VALUTAZIONE: A

TOFANELLI FLAVIA

RESENDE GIOVANNA

PAGLIONE EDOARDO

FIORESPINO ANDREA

SHOTT ALICE

BARANGER HADRIEN

 

Gruppo 7 – Tornate elettorali 1983-1987 – 30 novembre 2016 – VALUTAZIONE: A–

CACCIAPUOTI RENATO

CACCIOLE ANGELO

CRISTIANI DOMIZIANO

LUZZI ISABELLA

MAUGERI EMANUELE

PICA GIULIO

 

Gruppo 8 – Tornate elettorali 1992-1994 – 30 novembre 2016 – VALUTAZIONE: A

AZZARELLO MARIA

DE SANTIS ELENA

PANIZZI MARTA

MANNELLI BEATRICE

DI PIETRO SARA

ROSATO VIRIANA

 

Gruppo 9 – Tornate elettorali 1994-1996 – 30 novembre 2016 – VALUTAZIONE: A

IOVINO ALESSIA

FALDUTO FLAVIA

LINGUARDO LUDOVICA

BONAVOGLIA CHIARA

PLACELLA SARAH

 

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.