LUISS

Esercitazioni

 

ESERCITAZIONI

LINEE GUIDA GENERALI

Struttura delle esercitazioni: ciascun gruppo avrà il compito di analizzare la fase storica assegnatagli, prestando particolare attenzione a come le variabili della comparazione si siano declinate tanto rispetto all’assetto del regime, quanto rispetto all’assetto del sistema politico. Dovranno, dunque, essere analizzate: la forma di Stato e la forma di Governo; la definizione dell’assetto costituzionale e le ragioni politiche di quella scelta; la struttura dei poteri e il rapporto tra i poteri; l’impianto del sistema politico-partitico. Nelle ricostruzioni dovrà essere tenuto in considerazione il rapporto tra dimensione nazionale e dimensione internazionale della politica.

Svolgimento delle esercitazioni: ciascun gruppo, nella data assegnata, avrà a disposizione per l’esposizione in aula 40 minuti. Le modalità di esposizione vengono demandate alla scelta dei singoli gruppi.

Prodotto delle esercitazioni: ciascun gruppo, al termine della presentazione, dovrà fornire al docente un documento in power point in cui siano formalizzati i contenuti della esposizione in aula. Poiché il contenuto delle esercitazioni costituisce parte integrante del programma del corso, sarà cura del docente inserire i documenti nel Programma d’aula, così che tutti gli studenti abbiano a disposizione i materiali necessari a coprire la terza parte del corso in vista del superamento dell’esame.

Valutazione: le esercitazioni contribuiscono a determinare il 30% del voto finale. La valutazione è unitaria: verrà data ad ogni gruppo senza differenziazione tra i membri che lo compongono. Le valutazioni verranno comunicate ai gruppi dal docente via mail nell’ultima settimana di corso.

NOTA BENE: Si ricorda che TUTTE le tematiche oggetto delle esercitazioni sono parte integrante del corso e, come tali, costituiscono oggetto di valutazione in sede d’esame per tutti gli studenti. Gli studenti non frequentanti, o che non abbiano preso parte alle esercitazioni, dovranno dimostrare in sede d’esame anche la conoscenza di un volume a scelta tra quelli indicati nella sezione “Testi”. 

GRUPPI, TEMI, DATA ESERCITAZIONI, MATERIALI DI RIFERIMENTO 

GRUPPO 1: GRAN BRETAGNA – ANNI QUARANTA E CINQUANTA: 7 novembre 2019

Viviana Di Toro; Flavio Palumbo; Alessio Rabbone; Federica Migliorati; Nicola Avallone

VALUTAZIONE: 27

Materiali di base:

  1. S. Vassallo (a cura di), Sistemi politici comparati, Bologna, Il Mulino, 2016 (capitolo VI) – testo d’esame;
  2. G. Guazzaloca, Storia della Gran Bretagna (1832-2014), Milano, Mondadori, 2015 (capitoli 9, 10, 11) – materiale cartaceo fornito dal docente

 

GRUPPO 2: GRAN BRETAGNA – ANNI SESSANTA E SETTANTA: 12 novembre 2019

Fabrizio Colosimo; Giuseppe Marmina; Francesca Moschettini; Valeria Pellegrino; Giorgia Maddalon

VALUTAZIONE: 27

Materiali di base:

  1. S. Vassallo (a cura di), Sistemi politici comparati, Bologna, Il Mulino, 2016 (capitolo VI) – testo d’esame;
  2. G. Guazzaloca, Storia della Gran Bretagna (1832-2014), Milano, Mondadori, 2015 (capitoli 12 e 13) – materiale cartaceo fornito dal docente

 

GRUPPO 3: GRAN BRETAGNA – ANNI OTTANTA: 12 novembre 2019

Flavia Minozzi; Bianca Cosentini; Valentina Paoli; Eleonora Germano; Claudia Marata

VALUTAZIONE: 28

Materiali di base:

  1. S. Vassallo (a cura di), Sistemi politici comparati, Bologna, Il Mulino, 2016 (capitolo VI) – testo d’esame;
  2. G. Guazzaloca, Storia della Gran Bretagna (1832-2014), Milano, Mondadori, 2015 (capitoli 14 e 15) – materiale cartaceo fornito dal docente

 

GRUPPO 4: FRANCIA – LA QUARTA REPUBBLICA: 14 novembre 2019

Gianmarco Quarta; Gianmarco Carrin; Giulia Chiaventi; Nadia Di Sapia; Alessio Corsato

VALUTAZIONE: 27

Materiali di base:

  1. P. Pombeni, Partiti e sistemi politici nella storia contemporanea, Bologna, Il Mulino, 1985 (pp. 341-360) – materiale cartaceo fornito dal docente;
  2. R. Brizzi, M. Marchi, Storia politica della Francia repubblicana (1871-2011), Firenze, Le Monnier, 2011 (capitoli 4 e 5) – materiale formato kindle allegato qui  

 

GRUPPO 5: FRANCIA – LA QUINTA REPUBBLICA : 14 novembre 2019

Serena De Santis; Lucrezia Eruli; Alessandra Paura; Daniele Bianchini

VALUTAZIONE: 28

Materiali di base:

  1. S. Vassallo (a cura di), Sistemi politici comparati, Bologna, Il Mulino, 2016 (capitolo VIII) – testo d’esame;
  2. Brizzi, M. Marchi, Storia politica della Francia repubblicana (1871-2011), Firenze, Le Monnier, 2011 (capitoli 6 e 7) – materiale formato kindle allegato qui 

 

GRUPPO 6: FRANCIA – GLI ANNI OTTANTA: 19 novembre 2019

Chiara Di Pietra; Gianmarco Coccia; Valerio Carletti; Greta Marroni

VALUTAZIONE: 28

Materiali di base:

  1. S. Vassallo (a cura di), Sistemi politici comparati, Bologna, Il Mulino, 2016 (capitolo VIII) – testo d’esame;
  2. Brizzi, M. Marchi, Storia politica della Francia repubblicana (1871-2011), Firenze, Le Monnier, 2011 (capitoli 10 e 11) – materiale formato kindle allegato qui 

 

GRUPPO 7: GERMANIA – LA REPUBBLICA DI WEIMAR: 19 novembre 2019

Luca Nicolì; Nicolò Russello Luciani; Lorenzo Melizza; Eleonora Corradi

VALUTAZIONE: 26

Materiali di base:

  1. P. Pombeni, Partiti e sistemi politici nella storia contemporanea, Bologna, Il Mulino, 1985 (pp. 394-410) – materiale cartaceo fornito dal docente;
  2. G. Corni, Storia della Germania. Da Bismarck a Merkel, Milano, Il Saggiatore, 2017 (capitolo 5) – materiale cartaceo fornito dal docente
  3. Ordinamento costituzionale di Weimar: Ordinamento costituzionale di Weimar 

 

GRUPPO 8: GERMANIA – LA REPUBBLICA FEDERALE: 21 novembre 2019

Alessandra Boccia; Francesco Boglione; Antonino Andrea Iannò; Arnaldo Casasoli; Andrea Sciarappi

VALUTAZIONE: 30

Materiali di base:

  1. S. Vassallo (a cura di), Sistemi politici comparati, Bologna, Il Mulino, 2016 (capitolo VII) – testo d’esame;
  2. G. Corni, Storia della Germania. Da Bismarck a Merkel, Milano, Il Saggiatore, 2017 (capitoli 8; 9; 10. Il capitolo 8 è di sola lettura) – Materiale cartaceo fornito dal docente

 

GRUPPO 9: GERMANIA – LA GERMANIA UNIFICATA: 21 novembre 2019

Sofia Gottarelli; Alessandra Antonacci; Sara Teti; Silvia Babucci; Simone Andrisani

VALUTAZIONE: 30

Materiali di base:

  1. S. Vassallo (a cura di), Sistemi politici comparati, Bologna, Il Mulino, 2016 (capitolo VII) – testo d’esame;
  2. G. Corni, Storia della Germania. Da Bismarck a Merkel, Milano, Il Saggiatore, 2017 (capitolo 12) – Materiale cartaceo fornito dal docente

 

GRUPPO 10: ITALIA – LA STAGIONE COSTITUENTE: 26 novembre 2019

Camilla Manzo; Elisa Furlan; Anna Violino; Veronica Fonti; Sofia Frollà

VALUTAZIONE: 26

Materiali di base:

  1. S. Vassallo (a cura di), Sistemi politici comparati, Bologna, Il Mulino, 2016 (capitolo IX) – testo d’esame;
  2. L. Tedoldi, Storia dello Stato italiano. Dall’unità al XXI secolo, Roma-Bari, Laterza, 2018 (capitolo V, paragrafi 1-3) – Materiale cartaceo fornito dal docente
  3. V. Capperucci, Tra monocraticità e collegialità. Il ruolo del Presidente del Consiglio nel dibattito costituente italiano (1943-1948), «Ventunesimo secolo», 2018 CAPPERUCCI definitivo editing VC

 

GRUPPO 11: ITALIA – GLI ANNI CINQUANTA E SESSANTA: 28 novembre 2019

Isabella Bargilli; Chiara Flora; Lorenzo Mauro; Gianmarco Belcastro; Enrico Contini

VALUTAZIONE: 28

Materiali di base:

  1. S. Vassallo (a cura di), Sistemi politici comparati, Bologna, Il Mulino, 2016 (capitolo IX) – testo d’esame;
  2. L. Tedoldi, Storia dello Stato italiano. Dall’unità al XXI secolo, Roma-Bari, Laterza, 2018 (capitolo V, paragrafi 4 e 5) – Materiale cartaceo fornito dal docente
  3. Craveri, L’arte del non governo. L’inesorabile declino della Repubblica italiana, Venezia, Marsilio, 2016 (capitolo “La crisi degli anni Settanta”, paragrafo 1 “Il ’68: fragilità del sistema politico e origini del ‘consociativismo’) – Materiale cartaceo fornito dal docente.

 

GRUPPO 12: ITALIA – GLI ANNI SETTANTA: 28 novembre 2019

Annalisa Barletta; Maria Grazia Abrugiato; Nicolae Popa; Luigi Bruzzese

VALUTAZIONE: 28

Materiali di base:

  1. S. Vassallo (a cura di), Sistemi politici comparati, Bologna, Il Mulino, 2016 (capitolo IX) – testo d’esame;
  2. L. Tedoldi, Storia dello Stato italiano. Dall’unità al XXI secolo, Roma-Bari, Laterza, 2018 (capitolo VI, paragrafi 1 e 2) – Materiale cartaceo fornito dal docente
  3. P. Craveri, L’arte del non governo. L’inesorabile declino della Repubblica italiana, Venezia, Marsilio, 2016 (capitolo “La crisi degli anni Settanta”, paragrafo 2 “Le basi istituzionali del consociativismo” e paragrafo 6 “Andreotti, il traumatico 1978 e la fine virtuale della prima Repubblica)) – Materiale cartaceo fornito dal docente.

 

GRUPPO 13: ITALIA – GLI ANNI OTTANTA E IL CROLLO DEL SISTEMA: 3 dicembre 2019

Andrea Sollazzo; Chiara Del Monaco; Diletta Cecchini; Lorenzo Trasca; Mario Castrichino

VALUTAZIONE: 30

Materiali di base:

  1. S. Vassallo (a cura di), Sistemi politici comparati, Bologna, Il Mulino, 2016 (capitolo IX) – testo d’esame;
  2. L. Tedoldi, Storia dello Stato italiano. Dall’unità al XXI secolo, Roma-Bari, Laterza, 2018 (capitolo VI, paragrafo 3) – Materiale cartaceo fornito dal docente
  3. A. Spiri, L’iniziativa parlamentare in materia di democrazia governante. Il ruolo e le proposte delle Commissioni bicamerali, Bologna, Il Mulino, 2019 Saggio Andrea Spiri – Verona

 

GRUPPO 14: ITALIA – LA SECONDA REPUBBLICA: IL MODELLO BIPOLARE: 3 dicembre 2019

Angelo Tozzi; Gabriele Giani; Giordana Morgia; Vittoria Zito

VALUTAZIONE: 30

Materiali di base:

  1. S. Vassallo (a cura di), Sistemi politici comparati, Bologna, Il Mulino, 2016 (capitolo IX) – testo d’esame;
  2. L. Tedoldi, Storia dello Stato italiano. Dall’unità al XXI secolo, Roma-Bari, Laterza, 2018 (capitolo VI, paragrafi 3 e 4) – – Materiale cartaceo fornito dal docente
  3. P. Craveri, L’arte del non governo. L’inesorabile declino della Repubblica italiana, Venezia, Marsilio, 2016 (capitolo “Il rapido declino della così detta seconda Repubblica”, paragrafo “L’incompiuta transizione politico-costituzionale”) – Materiale cartaceo fornito dal docente.

 

 

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.