LUISS

Avvertenze per i Laureandi

1- I laureandi, dopo aver concordato con il docente il titolo della tesi ed aver depositato il medesimo in Segreteria, dovranno frequentare la Biblioteca e tenersi in contatto con il docente ed i suoi collaboratori.

2- Le varie stesure della tesi dovranno essere presentate man mano che vengono redatte, al fine di agevolarne la correzione di metodo e di impostazione. Si sconsiglia assolutamente di presentare la tesi (sia triennale che specialistica) tutta insieme, una volta terminata, in quanto potrebbe accadere, in tal caso, di doverla rifare integralmente.

3- Ogni tesi dovrà presentare un frontespizio contenente, nell’ordine, le seguenti diciture: LUISS Guido Carli – Facoltà di Giurisprudenza –  Tesi di laurea in Storia del Diritto – Titolo della tesi – Candidato (nome e cognome) – Relatore: Chari.mo Prof./Chiar.ma Prof.ssa (nome e cognome) – Correlatore: Chari.mo Prof./Chiar.ma Prof.ssa (nome e cognome) – Anno accademico aaaa/aaaa.

4- Ogni tesi dovrà essere corredata di un Indice, contenente la suddivisione in capitoli e paragrafi nonchè il rinvio alla pagina relativa, e di una Bibliografia, contenente un elenco del materiale bibliografico utilizzato (ove si indicheranno, nell’ordine, l’iniziale puntata del nome dell’Autore, il cognome dell’Autore, il titolo dell’opera in carattere corsivo, il numero dei volumi se superiori ad uno, il luogo e l’anno di edizione) ed un eventuale elenco separato delle fonti alle quali si è attinto.

5- La tesi dovrà essere corredatra delle note al testo le quali saranno collocate a piè di pagina con una numerazione progressiva per ogni capitolo o per l’intera tesi. Le note potranno contenere specificazioni al testo o riferimenti bibliografici. I testi sono citati menzionando  la/le prima/e parola/e del titolo, l’anno di pubblicazione e la/e pagina/e alla/e quali ci si riferisce. I periodici si citano con il titolo per esteso e l’indicazione del numero e dell’anno.

6- Le citazioni dal WEB e da Internet sono ammissibili soltanto qualora contengano informazioni non reperibili (o di difficile reperibilità) su un supporto cartaceo. In tal caso la fonte dovrà essere citata indicando l’indirizzo web al quale è possibile consultarla.

Es. Cfr. pagina web http://www.storiadimilano.it/cron/dal 1451al1475.htm

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.