Programma e orari

Obiettivi

Il corso si propone i seguenti obiettivi:

a) fornire una buona conoscenza dei principali aspetti e problemi della sociologia della comunicazione e delle relazioni fra media e democrazia;
b) fornire un’adeguata conoscenza degli ecosistemi comunicativi digitali;
c) fornire una conoscenza di base delle relazioni fra comunicazione, intelligenza artificiale, piattaforme e capitalismo digitale;
d) fornire una conoscenza di base dei metodi di ricerca sulla comunicazione e i media.

 

Risultati di apprendimento (Descrittori di Dublino)

Descrittori di Dublino
Le studentesse e gli studenti devono conseguire:

1. Conoscenze e capacità di comprensione: delle forme e dei linguaggi dei media attraverso l’acquisizione di competenze teoriche sui modelli sociologici con particolare attenzione alle forme partecipative e alle relazioni fra media e potere.
– Le studentesse e gli studenti conseguono tali conoscenze di base attraverso la frequenza delle lezioni e lo studio dei testi discussi in aula.

2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione: attraverso la capacità di analizzare i prodotti mediali applicando le principali metodologie di analisi.
– Competenze acquisite attraverso momenti di esercitazione laboratoriale in classe.

3. Capacità di giudizio: riflessione critica sulle dinamiche evolutive della relazione tra tecnologie mediali e società e sulle trasformazioni in atto della comunicazione e della sfera pubblica.
– Tale capacità di giudizio dovrà essere applicata nel confronto in aula con il docente e le/i collegh*, durante le esercitazioni e nella preparazione dell’esame finale.

4. Abilità comunicative: le studentesse e gli studenti sono chiamat* ad interagire in aula attraverso domande, scambi con le/i compagn* di studio, stesura di brevi presentazioni in fase di esercitazione.
– Abilità che si esercita in aula con l’organizzazione di momenti di discussione e di esercitazione.

5. Capacità di apprendimento: alle studentesse e agli studenti viene richiesto di adottare un metodo di apprendimento critico capace di connettere competenze teoriche e analisi empirica, orientandosi alla specificazione di un pensiero autonomo.
– Abilità da potenziare grazie all’argomentazione con il docente e con le/i compagn* di corso

Si ricorda che la frequenza alle lezioni è obbligatoria. In considerazione della natura del corso essa è anche vivamente consigliata.

 

Contenuti

1. Concetti e parole chiave della comunicazione
1.1 Approcci critici alla comunicazione
1.2. I fondamenti della comunicazione
1.3 Comunicazione di massa
1.4 Le caratteristiche della comunicazione di massa
1.5 I media e il potere

2. La prima fase dei media studies
2.1 Comunicazione come trasmissione
2.2 I modelli lineari
2.3 Merton e le teorie dell’influenza selettiva
2.4 Two step flow of ommunication: dall’opinione leader all’influencer
2.5 Gli effetti dei media e la manipolazione

3. La seconda fase dei media studies
3.1 Comunicazione come dialogo. Da Simmel alla Scuola sociologica di Chicago
3.2 Approcci critici 1: la scuola di Francoforte
3.3 Approcci critici 2: Cultural Studies
3.4 Dagli Audience Studies alla “svolta culturalista”
3.5 Comunicazione come interazione

4. La terza fase dei media studies
4.1 Dal villaggio globale di Mcluhan al web
4.2 Network society e connective society
4.3 Social media e culture partecipative
4.4 La globalizzazione dei media
4.5 La comunicazione politica nel paradigma della crisi

5. Verso una quarta fase dei media studies
5.1 Il web 3.0 e la platform society
5.2 Disordine informativo
5.3 Ecosistemi comunicativi e depoliticizzazione
5.4 Platform society
5.5 Nazionalismi, autoritarismi e comunicazione

6. Internet, ecosistemi digitali e democrazia
6.1 Tecnologia e democrazia
6.2 Dall’e-government all’e-democracy
6.3 La trasformazione della sfera pubblica
6.4 La democrazia degli algoritmi
6.5 I diversi approcci all’e-democracy

7. Comunicazione e partecipazione
7.1 E-voting, i-voting e il ruolo della comunicazione
7.2 Le piattaforme per la partecipazione democratica
7.3 I partiti piattaforma e il “network party”
7.4 Post-politica ed ecosistemi comunicativi
7.5 Populismi e comunicazione

8. Media Research
8.1 Metodi di ricerca sulla comunicazione e sui media
8.2 Variabili e dati secondari
8.3 Content Analysis
8.4 Frame Analysis
8.5 News engagement e manipolazione

Verranno inoltre trattati alcuni temi in forma di approfondimento:

Focus 1: Ecosistemi digitali e piattaforme di comunicazione
Focus 2: Media e democrazia

 

Impostazione pedagogico-didattica

Il corso prevede lezioni frontali con uso di presentazioni multimediali e attività in aula

Verranno fornite indicazioni per l’approfondimento bibliografico di temi specifici.

 

Orari di lezione

(dall’8 febbraio 2021)

Giorno Orario Aula
 Lunedì 17:00 – 18:45 Online | Aula virtuale 73
 Mercoledì 14:00 – 15:30 On campus | Aula T01
 Venerdì 13:45 – 15:15 On campus | Aula 103