LUISS

Info docente: Chiara Oldani

Il 22 maggio 2017 vi aspetto in sala delle Colone per discutere dei temi della presidenza italiana del G7, il programma del convegno e il form per iscriversi è disponibile qui

Professore di Politica economica al Dipartimento di Economia e Impresa dell’Università della Tuscia di Viterbo (www3.unitus.it), docente alla Luiss G. Carli dal 2002, ambasciatore in Italia degli ex-alunni della University of Warwick. Dal 2009 è direttore della ricerca di Assonebb (Associazione Nazionale per l’Enciclopedia della banca e della borsa www.assonebb.it) e Direttore Responsabile di Bankpedia Review. Dal 2011 è Research Associate al CAMA ed è iscritta all’ordine dei giornalisti, sezione speciale.

E’ stata Economista dell’ISAE all’Ufficio Economia Internazionale (2005 al 2007), consulente del Presidente del Gestore del Mercato Elettrico nel 2007 e consulente del Presidente del Fonto Interbancario di Tutela dei Depositi nel 2013. Nel 2007-08 è stata visiting researcher al CERF dell’Università di Cambridge (UK), nel 2005 visiting scholar alla Wharton School dell’Università della Pennsylvania (USA) e nel 2014 visiting scholar presso il CIGI di Waterloo (Ontario, Canada). Da Febbraio 2005 al 2009 è stata editorialista per Panorama-Economy.

Ha conseguito il dottorato di ricerca in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Monetari e Finanziari presso l’Università di Roma Tor Vergata nel 2006 (prima università in Italia); un Master in Economia alla Warwick University, UK nel 2001 (prima università in Gran Bretagna) e la laurea con lode alla Luiss Guido Carli nel 1999.

E’ autrice di numerosi articoli su riviste nazionali ed internazionali e di Governing Global Derivatives (2008) e Global Financial Crisis (2011), per i tipi di Ashgate, e di Derivati ed energia: la gestione dei nuovi rischi globali (2012) e di I derivati finanziari: dalla Bibbia alla Enron (2004), per i tipi di Franco Angeli, Milano.

I principali interessi di ricerca riguardano l’economia monetaria e finanziaria, i derivati, il debito pubblico e il debito degli enti locali gestiti con strumenti finanziari derivati.

Lettura da non perdere per economisti e non.

Video per la presa di coscienza dell’impatto della TV sulla cultura per i cittadini di domani.

IMG_0193

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.