LUISS

Gestione dell’innovazione e dei progetti (GIP)

Introduzione al corso

Il corso sviluppa il concetto di innovazione e si sofferma in particolare sulle modalità con cui questa viene gestita dalle imprese. Un’introduzione generale fornisce i concetti di base necessari per la discussione successiva. Vengono poi affrontati i temi legati all’organizzazione dei processi innovativi e alle strategie messe in campo dalle imprese per realizzarli. Particolare attenzione è quindi rivolta alle dinamiche innovative, sia a livello di singola impresa che a livello di network.

Lo scopo del corso è quello di permettere agli studenti di confrontarsi con le più avanzate analisi relative alla dimensione innovativa delle imprese, ed elaborare una modello capace di guidarli nella gestione dei processi innovativi non solo all’interno della singola impresa, ma anche in un contesto di network, in cui diversi soggetti collaborano per realizzare l’innovazione. Sono quindi obiettivi fondamentali:
1)    la comprensione delle dinamiche innovative in contesti d’impresa e di network
2)    la comprensione delle diverse attività organizzative e strategiche volte a realizzare l’innovazione in tali contesti
3)    l’acquisizione di strumenti in grado di portare sul piano della realizzazione concreta quanto visto ai punti precedenti

Testi di riferimento

Il libro di testo è il seguente:

Mark Dodgson, David M. Gann, Ammon Salter (2008), The Management of Technological Innovation: Strategy and Practice, Oxford University Press.

Tuttavia buona parte del corso ruota attorno ad una serie di articoli relativi ai contenuti delle lezioni svolte. La lista degli articoli afferenti ad ogni lezione verrà distribuita in classe di volta in volta. Gli articoli relativi alle lezioni precedenti possono essere trovati nella sezione “Articoli – GIP” in questo sito, mentre le relative slide possono essere scaricate dalla sezione “Slide – GIP“,  anch’essa su questo sito (pannello a destra). Alcune linee guida che possono aiutare nella redazione del caso studio possono essere scarivate da qui.

Metodologia

La modalità fondamentale attorno cui ruota il corso è la discussione. E’ dunque fondamentale che gli studenti partecipino al dibattito in classe. Per favorire l’interazione, accanto ad alcune lezioni frontali, il corso prevede anche lavori e presentazioni di gruppo, sia di articoli che di casi studio.  Tutte queste attività concorrono a formare, insieme al voto conseguito nell’esame, il voto finale.

Collaboratori

Il corso è svolto insieme alla Dott.sa Federica Brunetta.

Ricevimento

La data ed l’orario del mio ricevimento devono essere concordati tramite email. Scrivetemi pure a frullani@luiss.it indicando il motivo del ricevimento ed alcuni giorni e orari in cui siete disponibili. Per il ricevimento della Dott.sa Brunetta, potete riferirvi direttamente a lei.

Contatti

Email: frullani@luiss.it

Personal website: www.francescorullani.com

Recapito: LUISS Guido Carli, Viale Romania, 32. 00198 Roma (ufficio: 543)

Google Group

E’ stato inoltre  attivato un Google Group al seguente link (http://groups.google.it/group/gipluiss) allo scopo di rendere più semplice la diffusione di materiale e la comunicazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.