LUISS

Programma

ANNO ACCADEMICO 2011/2012

Il corso di Diritto amministrativo 1 mira ad offrire agli studenti le nozioni fondamentali del diritto amministrativo e le basi metodologiche per lo studio della materia, abituandoli alla ricerca e all’uso delle fonti normative. Verranno affrontate le parti relative all’organizzazione e all’attività amministrativa. La preparazione verrà completata con il successivo corso di diritto amministrativo 2 .

Obiettivi del corso
L’insegnamento tende a fornire allo studente le nozioni di base del diritto amministrativo in tema di attività e di organizzazione della pubblica amministrazione. Tra gli obiettivi del corso vi è quello di far acquisire agli studenti le capacità ricostruttive e critiche necessarie per orientarsi in una materia plasmata storicamente dall’elaborazione giurisprudenziale e dottrinale, forse più che dagli interventi legislativi.

Contenuto del corso
Cenni storici sulla nascita e sull’evoluzione del diritto amministrativo.

  • Le fonti normative.

  • L’ordinamento giuridico. Poteri e funzioni.

  • I principi costituzionali.

  • L’ organizzazione della p.a.

  • Attività di diritto pubblico e di diritto privato.

  • Il provvedimento amministrativo. La discrezionalità. I vizi. L’autotutela.

  • Il procedimento amministrativo e le sue fasi.

  • Le situazioni giuridiche soggettive.

  • Il rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione.

Metodo di insegnamento
Lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche che tengono conto anche degli indirizzi della giurisprudenza

Metodo di valutazione ed esami
Prova orale (preceduta eventualmente da un test scritto)

Lo studente, che voglia approfondire le tematiche studiate e abbia interesse a seguire un percorso formativo in tale ambito, potrà scegliere l’indirizzo di Diritto amministrativo, che gli consentirà anche di svolgere periodi di stage presso i vari enti e soggetti operanti nel settore (T.A.R., Studi legali).

Al termine del quinquennio universitario lo studente potrà acquisire un ulteriore titolo di specializzazione seguendo la Scuola forense e le iniziative ad essa parallele (Business School) e collegate (Corsi specialistici) con appositi stage formativi e processi di apprendimento appositamente dedicati.

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.