LUISS

Docente: Elisa Scaroina

 

Elisa Scaroina è titolare degli insegnamenti di Diritto Penale II, Diritto e procedura penale degli enti e Diritto penale del lavoro presso il Dipartimento di Giurisprudenza della LUISS.

Dopo la laurea presso la LUISS, ha frequentato l’Istituto di Diritto Penale della medesima Università e, sotto la guida dei Proff. Severino, Flick e Carmona, ha sviluppato una serie di ricerche sia sui temi del diritto penale classico, parte generale e speciale, sia su quelli relativi al Diritto Penale dell’economia, con particolare riferimento ai reati societari, ai reati tributari, alla tutela dei diritti umani nonché all’evoluzione della normativa in tema di responsabilità degli enti dipendente da reato.

Dal 2002 è titolare di contratti di insegnamento per le materie penalistiche presso la LUISS.

In data 22 aprile 2004, ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Diritto Penale dell’Economia nell’ambito del Dottorato coordinato dall’Università degli Studi di Messina, in collaborazione con l’Università degli Studi di Macerata, l’Università di Roma “La Sapienza” e l’Università LUISS.

Dal 2014 è ricercatore a tempo determinato ai sensi dell’art. 24, co. 3, lett. a), l. n. 240 del 2010 per il settore scientifico disciplinare IUS/17 – Diritto penale presso il Dipartimento di Giurisprudenza della LUISS.

Nel 2017 ha conseguito l’abilitazione nazionale come professore associato nel settore IUS 17.

E’ autrice di due monografie, in particolare in tema di responsabilità da reato degli enti ai sensi del d.lgs. n. 231 del 2001 (“Societas delinquere potest. Il problema del gruppo di imprese“, Milano, 2006) e tortura (“Il delitto di tortura. L’attualità di un crimine antico, Bari, 2018), nonché di numerose pubblicazioni in vari temi del diritto penale classico (“Costi e benefici del dialogo tra corti in materia penale“, in Cass. pen., 2015; “Ancora sul caso Eternit: la “giustizia” e il sacrificio dei diritti”, in Archivio penale, 2016; “Tutela degli investimenti e prevedibilità delle decisioni giudiziarie. Il lobbying tra right of petition e traffico di influenze illecite, in AA.VV., Tutela degli investimenti tra integrazione dei mercati e concorrenza di ordinamenti, a cura di A. Del Vecchio e P. Severino, Bari, 2016) e del diritto penale dell’economia (“Ancora sulla successione delle leggi penali tributarie a seguito dell’abrogazione della L. 516 del 1982″, in Rassegna Tributaria, 2001; “La societas al cospetto del tempo: il regime della prescrizione dell’illecito amministrativo dipendente da reato nel d.lgs. n. 231 del 2001, in Cass. pen., 2013; Corruzione e responsabilità del gruppo d’imprese, in Il contrasto alla corruzione nel diritto interno e nel diritto internazionale, Mlano, 2014; “Responsabilità degli enti e gruppo d’imprese”, in AA.VV., Diritto penale dell’economia, diretto da A. Cadoppi, S. Canestrari, A. Manna, M. Papa, Milano, 2017; “La delega di funzioni in materia tributaria tra dogmi e principi fondamentali del diritto penale“, in Dir. pen. cont., 2017).

Avvocato iscritto all’Albo di Roma dal luglio del 1998, esercita la professione, occupandosi in particolare di Diritto penale dell’economia.

 

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.