LUISS

Il Business Game LUISS per lanciare la nuova smart

Per la prima volta nella storia, una casa automobilistica affida agli studenti di un ateneo il lancio di un nuovo modello. Smart punta ancora una volta sui giovani e sceglie gli studenti della Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli di Roma (LUISS) per il lancio della forfour, la smart a quattro posti che a fine anno debutterà sul mercato insieme alla futura generazione di fortwo.

manifesto-page-001

Nella prima fase del progetto saranno coinvolti tutti gli studenti del Corso di Laurea Magistrale di Economia e Direzione delle Imprese – Dipartimento di Impresa e Management i quali, suddivisi in gruppi, dovranno concentrare creatività e motivazione in una sola slide. I lavori saranno valutati da un comitato composto dal management di Mercedes-Benz Italia che andrà a selezionare i 15 gruppi che parteciperanno quindi al Business Game LUISS.

Nelle settimane successive, i team riceveranno la documentazione con tutte le informazioni utili a definire una prima bozza di progetto: dai numeri di mercato, agli elementi distintivi della comunicazione smart, con un focus sulla case history di forfour, le specifiche tecniche e le aspettative della nuova generazione.

Solo tre i progetti che arriveranno alla fase finale e che potranno entrare dalla porta principale nel mondo smart.

Dopo la full immersion tra i valori che hanno decretato il successo della regina delle city car, i tre gruppi finalisti saranno pronti a finalizzare il proprio progetto e puntare al premio finale che prevede, per i tre vincitori, un anno al volante della nuova smart forfour.

Lascia un commento

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.