Working papers

 
Comparative Law & Economics

[57] Roberto Pardolesi (2020), The right to be forgotten comes of age.

[56] Antonio Davola, Roberto Pardolesi (2019), What is wrong in the debate about smart contracts.

[55] Roberto Pardolesi (2018), Tutela specifica e tutela per equivalente nella prospettiva dell’analisi economica del diritto: trent’anni dopo.

[54] Roberto Pardolesi (2018), Danno non patrimoniale, uno e bino, nell’ottica della Cassazione, una e Terza.

[53] Roberto Pardolesi (2018), Assicurazione e responsabilità civile, risarcimento più indennizzo: troppa grazia? Modelli a confronto.

[52] Francesco Di Ciommo, Roberto Pardolesi (2014), Informatizzazione della pubblica amministrazione e governo della complessità. Il caso della giustizia givile.

[51] Francesco Di Ciommo (2014), Il doping: profili di diritto civile.

[50] Massimiliano Granieri, Roberto Pardolesi (2013), Dottrina delle corti e disimpegno dei giuristi.

[49] Francesco Di Ciommo (2012), Contratti tra imprenditori, equilibrio delle prestazioni ed efficiente gestione del rischio. Tra terzo contratto, contratti asimmetrici e codice civile.

[48] Francesco Di Ciommo, Davide Messinetti (2012), Diritti della personalità.

[47] Francesco Di Ciommo (2012), Il trust testamentario.

[46] Francesco Di Ciommo (2012), Il franchising e gli altri contratti della distribuzione.

[45] Francesco Di Ciommo (2012), Il danno non patrimoniale da trattamento dei dati personali.

[44] Roberto Pardolesi (2012), Nuovi abusi contrattuali: percorsi di una clausola generale.

[43] Daniela Caruso, Roberto Pardolesi (2012), Per una storia della direttiva 1985/374/CEE.

[42] Francesco Di Ciommo (2012), Rivoluzione digitale e problema della responsabilità civile in internet.

[41] Massimiliano Granieri, Roberto Pardolesi (2012), The future of law professors and comparative law.

[40] Massimiliano Granieri, Roberto Pardolesi (2012), Di comparazione giuridica, competitività degli ordinamenti e identità sociale dei giuristi.

[39] Massimiliano Granieri, Roberto Pardolesi (2012), Ma i tre signori del diritto sono rimasti in due?.

[38] Massimiliano Granieri, Roberto Pardolesi (2012), Dum pendet, rendet. Perché Michele Vietti ha ragione soltanto al 50%.

[37] Roberto Pardolesi (2012), Note sparse a ridosso dei contratti funzionali alla circolazione e alla gestione di beni e servizi.

[36] Francesco Di Ciommo, Roberto Pardolesi (2012), Dal diritto all’oblio in internet alla tutela dell’identità dinamica. È la rete, bellezza!.

[35] Francesco Di Ciommo (2011), Transazione non impugnata e risarcimento dei danni per illecito incidente sulla formazione della volontà negoziale: brevi note sulla sentenza d’appello CIR/Fininvest.

[34] Massimiliano Granieri (2011), Analisi economica del diritto e teoria dei beni comuni.

[33] Francesco Di Ciommo (2010), Il trust e l’art. 2645 ter. Profili di diritto italiano.

[32] Francesco Di Ciommo (2010), Civiltà tecnologica, mercato ed insicurezza: la responsabilità del diritto.

[31] Francesco Di Ciommo (2010), Giurisprudenza-normativa e “diritto a non nascere se non Sano”. La Corte di cassazione in vena di revirement?.

[30] Francesco Di Ciommo (2010), Programmi-filtro e criteri di imputazione/esonero della responsabilità on-line. A proposito della sentenza Google/Vivi Down.

[29] Francesco Di Ciommo (2009), Il trust nello scenario internazionale e la sua operatività in Italia alla luce dell”art. 2645-ter c.c..

[28] Andrea Renda (2006), Cogito, erro, sum. Spigolature su alcuni errori nella “scienza economica”.

[27] Francesco Di Ciommo (2005), La responsabilità civile in internet. Prove di governo dell’anarchia tecnocratica.

[26] Roberto Pardolesi, Bruno Tassone (2005), Corte costituzionale, fonti e diritto privato: un’analisi comparativa.

[25] Francesco Di Ciommo (2004), Ammissibilità del trust interno e giustificazione causale dell’effetto traslativo.

[24] Francesco Di Ciommo (2004), Vecchio e nuovo in materia di danno non patrimoniale da trattamento dei dati personali.

[23] Alessandro Palmieri (2004), Roberto Pardolesi ‐ L’anatocismo bancario e la bilancia dei Balek.

[22] Francesco Di Ciommo (2004), Struttura causale del negozio di trust ed ammissibilità del trust interno.

[21] Massimiliano Granieri, Roberto Pardolesi (2004), The dimension of time on language and legal thought. Some preliminary notes on long term contracting in the comparative legal discourse.

[20] Alessandro Palmieri, Roberto Pardolesi (2004), Il caso Lindqvist.

[19] Roberto Pardolesi (2004), Note sulla concorrenza tra ordinamenti.

[18] Francesco Di Ciommo (2004), Diritti della personalità tra media tradizionali e avvento di internet.

[17] Andrea Renda (2004), Esito di contrattazione e abuso di dipendenza economica: un orizzonte più sereno o la consueta “pie in the sky”?.

[16] Francesco Di Ciommo (2004), Ammissibilità del trust interno e giustificazione causale dell’effetto traslativo.

[15] Andrea Giannaccari (2004), Brevi note in tema di clausole contrattuali tipo per i trasferimenti di dati personali verso i paesi terzi.

[14] Francesco Di Ciommo (2003), Struttura causale del negozio di trust ed ammissibilità del trust interno.

[13] Giuseppe Colangelo (2003), Uberseering e lo shopping giuridico dopo Centros.

[12] Francesco Di Ciommo (2003), Internet e crisi del diritto privato tra globalizzazione, dematerializzazione e anonimato virtuale.

[11] Giuseppe Colangelo (2003), Storia di una dipendenza abusata.

[10] Francesco Di Ciommo (2001), L’informazione giuridica nell’era digitale. Un trade off inevitabile tra quantità e attendibilità.

[9] Francesco Di Ciommo (2001), Art. 20 c.p.c. e illeciti commessi tramite internet. Una regola a valere per tutti i mezzi di comunicazione di massa.

[8] Francesco Di Ciommo (2001), Internet (responsabilità civile).

[7] Francesco Di Ciommo (2001), Il trust e la sua modificabilità: riflessioni sulla “proprietà” del trustee.

[6] Francesco Di Ciommo (2000), Recesso dal contratto di apertura di credito e abuso del diritto.

[5] Francesco Di Ciommo (2000), Il punto sulla R.C. dell’organizzazione di eventi sportivi e sui (nuovi) rapporti tra C.O.N.I. e federazioni alla luce del D.Lgs. 242\99.

[4] Francesco Di Ciommo (2000), Clausole generali e responsabilità civile dell’intermediario mobiliare.

[3] Francesco Di Ciommo (1999), La convenzione dell’Aja del 1° luglio 1985 ed il c.d. trust interno.

[2] Francesco Di Ciommo (1999), Il contratto di agenzia tra nuove regole e vecchie incertezze. Lo star del credere ancora al vaglio della Cassazione.

[1] Francesco Di Ciommo (1999), I soggetti che svolgono operazioni di cartolarizzazione e la separazione patrimoniale.

 

Competition Law & Economics

[52] Roberto Pardolesi (2018), The trouble with the abuse of dominance.

[51] Valerio Cosimo Romano (2014), L’abuso di posizione dominante da fatto lecito.

[50] Danilo Samà (2014), Cartel detection and collusion screening: an empirical analysis of the London Metal Exchange.

[49] Valerio Cosimo Romano (2014), Data scraping and abuse of dominance in travel services: story of an antitrust guerrilla.

[48] Roberto Pardolesi (2014), Clausole abusive nei contratti dei consumatori. E oltre?.

[47] Danilo Samà (2013), The effectiveness of competition policy: an econometric assessment in developed and developing countries.

[46] Roberto Pardolesi (2013), Perchè la Commissione aveva ragione. Oppure no?.

[45] Gianluca Faella, Roberto Pardolesi (2013), Foreclosure della rete per effetto di sub-investimento strategico.

[44] Roberto Pardolesi (2013), “Gooooglaw”. Del ricorso alla disciplina antitrust per colpire il tiranno benevolente.

[43] Roberto Pardolesi (2013), Le intese verticali.

[42] Gianluca Faella (2013), Politiche di sconti delle imprese dominanti.

[41] Roger Van den Bergh (2013), Preface to Politiche di sconti delle imprese dominanti by Gianluca Faella.

[40] Gianluca Faella (2013), Post Danmark.

[39] Danilo Samà (2012), The antitrust treatment of loyalty discounts and rebates in the EU competition law: in search of an economic approach and a theory of consumer harm.

[38] Massimiliano Granieri (2011), Two-sided markets and the credit card industry: are antitrust authorities missing the big picture?.

[37] Roberto Pardolesi (2008), Privatizzare l’antitrust? Verso una nuova dimensione del private enforcement nel diritto della concorrenza.

[36] Roberto Pardolesi (2008), Lawyers and economic analysis of law: new learning and poisonous apples (three scenarios of economic analysis of law).

[35] Roberto Pardolesi (2008), Diritto antitrust: questioni generali.

[34] Roberto Pardolesi (2008), Chi ha paura dell’interpretazione economica del diritto antitrust?.

[33] Roberto Pardolesi, Andrea Renda (2008), Kill Bill Vol. 2.

[32] Gianluca Faella (2007), Decisioni d’accettazione degli impegni, consent order e consent decree: l’antitrust e i limiti del potere.

[31] Alessandro Palmieri, Roberto Pardolesi (2007), Il danno antitrust in cerca di disciplina (e di identità?).

[30] Maria Guglielmino (2006), Il mercato rilevante nel settore farmaceutico: quando è la singola specialità medicinale a determinarlo.

[29] Gianluca Faella (2006), Da IMS Health a Merck: misure cautelari e refusal to license nel diritto antitrust post-modernizzazione.

[28] Massimiliano Granieri, Roberto Pardolesi (2005), La concorrenza nell’industria delle carte di credito. Riflessioni preliminari.

[27] Giuseppe Mastrantonio (2005), Teoria unificata del sistema di gestione dello spettro radio.

[26] Roberto Pardolesi (2004), Fool Monti? An analysis of the European Commission’s case against Microsoft.

[25] Andrea Giannaccari (2004), Il caso Oracle (europeo).

[24] Andrea Giannaccari (2004), Volo Alitalia per l’economia di mercato. Si segnalano (e sanzionano) turbolenze con le agenzie di viaggio.

[23] Roberto Pardolesi, Andrea Renda (2004), The European Commission’s case against Microsoft: Fool Monti kills Bill?.

[22] Andrea Giannaccari (2004), Il caso Trinko (statunitense).

[21] Gianluca Faella (2004), Boicottaggio collettivo, risarcimento del danno e tutela giurisdizionale.

[20] Giuseppe Colangelo (2004), Analisi antitrust degli accordi di code sharing.

[19] Andrea Giannaccari (2004), Il caso Diano.

[18] Jorge Padilla, Andrea Renda (2004), Fusioni conglomerali, beni di consumo ed efficiency offense: il diavolo è nei dettagli.

[17] Gianluca Faella (2004), Incompatibilità tra normativa interna e disciplina antitrust comunitaria: gli incerti equilibrismi della corte di giustizia nel caso CIF.

[16] Giuseppe Colangelo (2004), Il caso IMS.

[15] Andrea Giannaccari (2004), Il caso Microsoft (europeo).

[14] Roberto Pardolesi (2004), Cartello e contratti dei consumatori: da Leibniz a Sansone?.

[13] Andrea Renda (2004), Notes on raising rivals’ costs.

[12] Rudolph J.R. Peritz (2004), Re-thinking U.S. v. Microsoft in light of the E.C. case.

[11] Giuliano Amato (2004), Some comments on Rudolph Peritz’s and Roberto Pardolesi’s view of the European Microsoft case.

[10] Gianluca Faella (2004), Vendita sottocosto e slealtà concorrenziale: applicazioni opinabili di una figura in cerca d’autore.

[9] Giuseppe Colangelo (2004), Il caso Charleroi.

[8] Andrea Giannaccari (2004), Il caso Oracle (statunitense).

[7] Cristoforo Osti, Roberto Pardolesi (2004), La concorrenza nel codice civile.

[6] Roberto Pardolesi (2004), La distribuzione commerciale e le regole del diritto comunitario: concorrenza comunitaria, regolamenti di esenzione, accordi verticali, importazioni parallele.

[5] Andrea Renda (2004), Dalla fiducia nel mercato al mercato della fiducia.

[4] Giuseppe Colangelo (2003), Volkswagen e il concetto di intesa nell’era del dopo Adalat.

[3] Jorge Padilla, Andrea Renda (2003), Conglomerate mergers, consumer goods and the “efficiency offense” doctrine.

[2] Giuseppe Colangelo (2003), Ricomincio da tre: il merger enforcement comunitario dopo Tetra Laval.

[1] Andrea Renda (2003), L’ottimo fuggente: la saga di Microsoft e i dolori del vecchio antitrust.

 

Finance Law & Economics

[8] Massimiliano Granieri, Roberto Pardolesi (2010), The protection of foreign investments in Italy.

[7] Roberto Pardolesi (2008), Una postilla sul terzo contratto.

[6] Alessandro Palmieri, Roberto Pardolesi (2007), Frazionamento del credito e buona fede inflessibile.

[5] Alessandro Portolano, Roberto Pardolesi (2004), Latte, lacrime (da coccodrillo) e sangue (dei risparmiatori): note minime sul caso Parmalat.

[4] Francesco Di Ciommo (2004), Riforma delle società di capitali e delle cooperative: profili.

[3] Andrea Renda (2004), “The toehold problem”: notes.

[2] Giuseppe Colangelo (2004), C’era una volta in America. Gli insegnamenti presunti e i fallimenti reali dell’affare Enron.

[1] Giuseppe Colangelo (2003), Golden shares e privatizzazioni incompiute: la lunga vecchiaia dello “stato imprenditore”.

 

IP Law & Economics

[19] Giuseppe Colangelo, Roberto Pardolesi (2015), Faraway, so close: proprietà intellettuale ed essential facility in Cina (e altrove…)

[18] Valerio Cosimo Romano (2013), Assessing the likelihood of confusion in composite trademarks: a tale of alcoholic deer

[17] Valerio Cosimo Romano (2013), Trade marks: single colours can be protected (and competitors see red).

[16] Massimiliano Granieri (2011), Il brevetto come strumento.

[15] Massimiliano Granieri (2011), Contratto di rete, programma comune e gestione della proprietà intellettuale nella collaborazione tra imprese.

[14] Massimiliano Granieri, Roberto Pardolesi (2008), Il software.

[13] Andrea Renda (2005), Interoperability, system design and the “DRM thicket” .

[12] Andrea Renda (2005), Quali nuove regole per la “information superhighway” europea?.

[11] Andrea Renda (2005), Capacità di competere e regole di mercato nel settore delle comunicazioni.

[10] Massimiliano Granieri, Roberto Pardolesi (2004), Licenza obbligatoria ed essential facilities nell’antitrust comunitario.

[9] Massimiliano Granieri (2004), Standard setting, intellectual property rights and antitrust.

[8] Andrea Giannaccari, Andrea Renda (2004), A bug’s life: reductionism, holism and the open source querelle.

[7] Massimiliano Granieri, Roberto Pardolesi (2004), Di regolazione, antitrust e diritti di proprietà intellettuale.

[6] Giuseppe Colangelo (2004), Avoiding the tragedy of the anticommons: collective rights organizations, patent pools and the role of antitrust.

[5] Andrea Renda (2004), Il prezzo dei farmaci: alcuni problemi di concorrenza e regolamentazione.

[4] Andrea Giannaccari (2004), The interface between antitrust law and intellectual property rights in standard setting activities: the role of internal regulations.

[3] Massimiliano Granieri, Roberto Pardolesi (2003), Proprietà intelettuale e concorrenza: convergenza finalistica e liaisons dangereuses.

[2] Giuseppe Colangelo, Roberto Pardolesi (2003), Estensione temporale della protezione brevettuale e concorrenza: Il caso dei certificati complementari.

[1] Roberto Pardolesi, Andrea Renda (2004), How safe is the king’s throne? Network externalities on trial.

 

Regulation Law & Economics

[7] Valerio Cosimo Romano (2015), Nuove tecnologie per il mitridatismo regolamentare: il caso Uber Pop.

[6] Andrea Renda (2006), Ultima chiamata per Lisbona? Il dibattito sulla review del quadro regolamentare.

[5] Andrea Renda (2005), EU impact assessment: the state of the art and the art of the state.

[4] Giuseppe Bellantuomo (2005), La regolazine multi-livello nel settore dell’energia.

[3] Andrea Renda (2004), Il prezzo dei farmaci: alcuni problemi di concorrenza e regolamentazione.

[2] Roberto Pardolesi (2004), RIA and the search for better regulations.

[1] Giuseppe Colangelo (2004), Common carriage e concorrenza nel settore idrico.