LUISS

Chi sono

foto Neri

Note biografiche

Nato ad Arsia il 27/07/’43. Laurea in Economia e Commercio presso l’Università di Trieste nel 1966.

Curriculum

Professore Ordinario di Economia del Lavoro presso la Facoltà di Economia della Luiss Guido Carli dall’AA 2000/01.
Direttore del CESRI (Centro per lo Studio delle Relazioni Industriali).
È docente a contratto di Politica Economica Europea nella Laurea triennale ed in quella specialisticaIn precedenza è stato professore ordinario di Economia del lavoro presso l’Università di Trieste dove aveva anche l’insegnamento di Politica Economica Europea Jean Monnet.
Ha insegnato inoltre nelle Università di Padova e Bergamo.
Socio fondatore dell’Aiel (Associazione italiana degli economisti del lavoro) di cui è stato Segretario per un quadriennio.Nel 1982 è stato “Visiting” presso la Washington University di St. Louis (Usa) collaborando con il prof. Minsky e nel 1992 presso la Northeastern University di Boston (Usa), collaborando con il prof. Schachter.

Pubblicazioni recenti

È autore di una cinquantina di pubblicazioni su vari argomenti economici (monetaria, input-output, lavoro, migrazioni, formazione professionale, economia regionale).
Pubblicazioni relative a temi di Economia del Lavoro più recenti ( 2004, 2005):
– A. Kostoris, D. Gregori, T. Gregori, F Neri (in corso di stampa): Una valutazione dell’efficacia della Formazione Professionale nella Regione Friuli Venezia Giulia – anno formativo 2003 – Regione FVG-Trieste 2005.
– F. Neri, Una prima valutazione dei costi. Sta in:AA.VV . Innovazione e competitività nella Pubblica Amministrazione. Indagine sullo sviluppo professionale dei dipendenti pubblici. Luiss University Press Roma 2005.
– F. Neri: I lavori atipici: le motivazioni economiche e le loro implicazioni. Sta in: Il “nuovo” nel mercato del lavoro. Analisi comparativa tra Italia, Francia, Germania e Spagna. A cura di A. Cocozza, F. Liso, F. Neri. Luiss University Press Roma 2004.

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.