Avvisi

Avviso 1: La parte sul Marketing Game della lezione del 25 Febbraio è stata anticipata a Venerdì 22 Febbraio. La lezione del 22 Febbraio si terrà quindi dalle ore 1330 alle ore 1630. L’intervento di Vincenzo Pujia di Bulgari è postposto a Lunedì 11 Marzo.

Avviso 2: E’ previsto per Venerdì 22 Febbraio, ricevimento del Prof. Mazzù a partire dalle ore 1700. Come anticipato a lezione, si prega di prenotarsi inviando un email

Avviso 3: Come richiesto, i gruppi di lavoro potranno essere formati da gruppi fino a 6 studenti

Avviso 4 (28 Feb): si ricorda che domani Venerdì 1 Marzo è la deadline prevista per la consegna del lavoro individuale di Self-Marketing e per la formazione dei gruppi di lavoro.

Avviso 5 (28 Feb): rispetto al syllabus, si invertono la lezione 2.2. con la lezione 3.2. L’argomento di Venerdì 1 Marzo è quindi “Il processo di ricerca di Marketing”. La lettura obbligatoria viene invece mantenuta come da programma, per la lezione di venerdì 8 marzo

Avviso 6 (4 Marzo): stiamo pianificando di anticipare la lezione dell’11 Marzo al mattino. Vi faremo sapere i dettagli

Avviso 7 (4 marzo): il ricevimento di venerdì 8 marzo sarà tenuto da Mario  Cortese

Avviso 8 (8 Marzo): si conferma loi spostamento della lezione di lunedì alle 0900 di mattina. Inoltre, il Dott. Pujia ha dovuto spostare il proprio intervento ad una prossima data per ragioni di lavoro.

Avviso 9 (8 Marzo): sono di seguito pubblicati i gruppi di lavoro e la ricezione dei lavori di selfmarketing. Per cortesia controllare che sia stato ricevuto/recepito tutto il materiale inviato da ciascun gruppo/persona

Selfmarketing – Esercizio

Gruppi di Lavoro – Brand Audit

Avviso 10 (14 Marzo): durante la lezione di domani, 15 Marzo, discuteremo anche la lettura obbligatoria che era prevista nella precedente lezione 3.2. (Commitment and behavior change)

Avviso 11 (15 Marzo): per una  migliore continuità con i temi coperti nelle ultime lezioni, invertiremo l’ordine di alcune prossime lezioni. Lunedì 18, copriremo il modulo 5.2. su segmentazione e venerdì 22, il modulo 6.2., ovvero il branding

Avviso 12 (15 Marzo): voti esercizio di Self-Marketing.

20130315 Voti Selfmarketing

Nota: l’esercizio di self-marketing contribuisce a 3 dei 15 punti disponibili per il lavoro individuale e la partecipazione in classe. E’ stata tenuta in forte considerazione il fatto che l’esercizio è stato sviluppato su un tema nuovo per la maggior parte degli studenti. Non sono stati considerati errori di Italiano e Inglese, presenza di “format” di presentazione non richiesti, stile colloquiale, lunghezza eccessiva, presenza di elementi di Brand Character nel benefit, etc o chi ha interpretato l’esercizio come esercizio creativo o come stesura di un CV.

Il voto massimo è stato assegnato agli esercizi in cui: (a) target, benefit e RTB sono tra loro sufficientemente (anche se non perfettamente) collegati in maniera logica tra loro, (b) il target è sufficientemente preciso e chiaro, (c) il benefit è chiaro e non contiene elementi di RTB al suo interno, (d) il benefit non è troppo dispersivo, (e) la RTB è chiara.

Il voto 0 (zero) è stato dato a chi non ha mandato il lavoro. Voti intermedi considerano errori come ad es., non aver capito (nonostante sia stato ripetuto in più lezioni) che il beneficio era quello che la propria persona avrebbe fornito all’azienda, ed è invece si è descritto il benefit della posizione o dei prodotti dell’azienda stessa.

Avviso 13 (21 Mar): per la lezione di domani, prenderò le firme personalmente ad inizio lezione. vi pregherei quindi di arrivare in orario

avviso 14 (21 Mar): più di uno studente, mi ha chiesto riferimenti sul tema Experiential Marketing. Vi allego il testo di riferimento che vi suggerisco per chi vuole approfondire

Experiential Marketing

Avviso 15 (22 Mar). La lezione del 5 Aprile, si terrà dalle 0830 alle 1030, con la partecipazione di Marzia Mastrogiacomo (Lottomatica) ed insieme alla Classe della Dott.ssa Parollo. La lezione delle 1400, sarà invece sostituita dalla Lezione del Prof Reviglio (prevista originariamente alle 0830). Seguirà email della pianificazione didattica

Avviso 16 (24 Marzo): Volevo condividere con l’intera classe, una interessante iniziativa di uno dei gruppi di lavoro del Brand Audit. Il gruppo, si è messo in diretto contatto con l’azienda che sta analizzando e ha organizzato un incontro con parte del management. Per gli altri gruppi che volessero replicare questa iniziativa, suggerisco di preparare una interview guide strutturata, da fargli avere prima, in cui a) descrivete cosa state facendo (brevemente), b) l’obiettivo dell’incontro, c) i temi/domande che volete trattare (spesso il management ha bisogno di prepararsi prima per questo tipo di incontri), prestando particolare cura a bilanciare la comprensione degli elementi di ”vision” aziendale e la voglia di avere dettagli (per evitare di coprire temi marginali e far perdere tempo al management dell’azienda)

Avviso 17 (26 Marzo). La pianificazione didattica ha comunicato le date, che vi anticipo, in cui sono previsti i primi due appelli. Si tratta di Lunedì 20 Maggio, alle 0900 e di Venerdì 7 Giugno alle 1200

Avviso 18 (26 Marzo). E’ stata segnalata da parte di alcuni studenti la sovrapposizione dell’orario del ricevimento del lunedì con un corso. Vi verrà chiesto durante la prossima lezione di fornire l’alternativa preferita, se fare l’ora di ricevimento aggiuntivo il venerdì prima della lezione o il lunedì in altro orario

Avviso 19 (27 Marzo). Nell’augurarvi Buona Pasqua, vi mando un il link a un virale in linea con il periodo, segnalato da una vostra collega. Questo è il link, in caso non si dovesse aprire, basterà scrivere “krizovatka love” su youtube http://www.youtube.com/watch?v=k16sC7_H30E

Avviso 20 (3 Aprile). Per l’esercizio di packaging, di cui discuteremo domani a lezione, vi lascio il format da seguire. Ricordo di utilizzare al massimo una pagina per la foto di ciascun prodotto e una per la descrizione del packaging.

2013 Esercizio packaging

Avviso 21 (11 Aprile): Durante la lezione di domani, venerdì 12 aprile, saranno distribuiti da parte del Dipartimento i questionari di valutazione del corso. Vi pregherei di arrivare in orario per poter dare i vostri feedback

Avviso 22 (11 Aprile): Abbiamo osservato il vostro enorme entusiamo per l’iniziativa sul Viral. I video che avete mandato in molti sono di ottima qualità e rispondono a pieno al brief che avevate ricevuto. Inoltre, la maggior parte di voi sono riusciti a fare anche un “passo in avanti” per capire la strategia a monte e le implicazioni dei video che avevate trovato. Pensiamo quindi sia utile far fare un salto ulteriore a questa iniziativa. Abbiamo creato un sito su Facebook, chiamato “Asmallviralworld” di cui parleremo domani in classe e che raccoglie i vostri contributi che abbiamo presentato in classe, in maniera da renderli accessibili in maniera semplice e diretta a tutta la classe.

Avviso 23 (11 Aprile): Salvo cambiamenti dell’ultimo momento, lunedì avremo il piacere di ospitare l’intervento di Vincenzo Pujia di Bulgari

Avviso 24 (16 Aprile): salvo cambiamenti dell’ultimo momento, come da syllabus, Giovedì 18 Aprile pomeriggio avremo il piacere di ospitare l’intervento di Giuseppe Morici di Barilla. L’intervento sarà condiviso anche con gli alunni del corso della Prof. Parollo. Seguirà comunicazione su orario (previsto per ora alle 1545) e aula (prevista per ora aula chiesa). Vi allego anche il suo profilo

Info docente Giuseppe Morici

Avviso 25 (24 Aprile): come discusso in classe, è stato chiesto lo spostamento al Dipartimento della data del secondo appello. Su indicazione del Direttore di Dipartimento, non sarà possibile procedere allo spostamento indicato, ma potremo comunque inserire un terzo appello. E’ stata quindi richiesta una data della prima settimana di Luglio. Vi darò conferma non appena arriva riceverò la comunicazione da parte del Dipartimento

Avviso 26 (24 Aprile):

Nota: l’esercizio di packaging contribuisce a 5 dei 35 punti disponibili per il lavoro di gruppo . E’ stata tenuta in forte considerazione il fatto che l’esercizio è il primo che affrontate su questo tema. Non sono stati considerati, come nel precedente esercizio di self-marketing, errori di Italiano , presenza di “format” di presentazione non richiesti. Inoltre, non sono stati considerati errrori nella scrittura dell’Accepter Consumer Belief (alcune volte non rintracciabili sul packaging).

Il voto massimo è stato assegnato a lavori in cui: (a) si è dimostrato di aver compilato con cura l’esercizio, (b) è stata scelta opportunamente la line-up di prodotti da analizzare, (c) tutti gli elementi richiesti sono stati analizzati in maniera esaustiva , (d) si è riscontrata una perfetta corrispondenza (almeno nella maggioranza dei casi) con quello scritto sul packaging.

Voti intermedi considerano errori come ad es., non aver rintracciato il benefit o la RTB come scritta sul package; non aver descritto elementi caratterizzanti dell’etichetta o del package, aver fatto copia e incolla di alcuni elementi, dando la stessa valutazione a due package tra loro diversi, etc

Avviso 27 (24 Aprile): come promesso, vi mando alcune domande di esami sostenuti da vostri colleghi del I semestre, con altri professori di politiche di marketing, come riferimento del livello di difficoltà dell’esame:

  1. La nuova miopia di marketing. Come può essere evitata?
  2. Consistency, committment, signaling e “message specificity”. Illustrare tutti gli elementi del framework teorico alla base del cambiamento comportamentale secondo la ricerca di Boca-Motes et al (forthcoming JCR).
  3. Discutere usando esempi il bias della relatività. Perché ogni scelta è relativa persino quando non dovrebbe esserlo?
  4. Discutere le principali proprietà della teoria della prospettiva (riferimento: Kahneman, 2012)
  5. Illustrare i principali modelli di base per spiegare il funzionamento della comunicazione pubblicitaria (riferimento: Vakrasas and Ambler, 1999)
  6. “Pay what you want”: le motivazioni alla base della decisione del consumatore circa il prezzo da pagare
  7. “Customer engagement”: definizione e dimensioni

Avviso 28 (24 Aprile): la nostra community (e l’attività) sta crescendo, ma siamo molto lontani dal target che ci siamo dati. Provate ad applicare nozioni di Politiche di Marketing per farla crescere. Faremo il punto il 3 Maggio

Avviso 29 (26 Aprile): voti esercizio di gruppo packaging

201304 valutazione lavoro packaging

Avviso 30 (26 Aprile): Ho visto che la community ha superato il primo traguardo dei 200 likes, quindi circa 2,5 likes a studente. Il periodo di ponte potrebbe servire come stimolo al passaparola per il prossimo traguardo.

Avviso 31 (26 Aprile). Salvo cambiamenti dell’ultimo momento, il 10 maggio avremo il piacere di ospitare l’intervento di Alceo Rapagna di Chief Digital Officer di RCS. Vi allego il profilo

Info_Guest_Speaker___Alceo_Rapagna

Avviso 32 (28 Aprile): ad oggi abbiamo riceguto i seguenti lavori di gruppo: Red Bull, Montblanc, Fiat, Tiffany, Benetton, Gucci, BMW, H&M. Vi ricordo che parte della valutazione è l’aver consegnato l’elaborato entro la data prevista e comunicata a lezione. Per i gruppi che ancora non hanno consegnato il lavoro (quindi non appartenenti all’elenco iniziale) e che hanno avuto eventuali problemi di trasmissione dei file, vi chiediamo di consegnare una copia cartacea e una elettronica dell’elaborato domani a lezione.

Avviso 33 (2 Maggio): la lezione di domani durerà 3 ore, dalle 1330 alle 1630, per recuperare la lezione di lunedì che, essendo in sovrapposizione con la lectio del Dott. Draghi, sarà soppressa. Durante la lezione di domani, verrà effettuata, come già fatto in precedenza, la raccolta delle presenze direttamente da me.

Avviso 34 (10 Maggio): modalità di valutazione del lavoro di gruppo. Come anticipato, i lavori di gruppo sono stati apprezzati. Gli elementi differenzianti tra le valutazioni, sono: (a) lo sviluppo e un filo logico chiaro tra analisi della situazione, SWOT, e raccomandazioni, (b) l’imprenditorialità “di qualità”, ovvero chi non si è fermato alla pura analisi, ma ha fatto il questionario, lo ha fatto bene, ha chiarito come lo ha fatto e ne ha sfruttato le conclusioni, oppure ha contattato il management dell’azienda (e azioni simili), (c) chi ha svolto il lavoro in maniera completa anche dal punto di vista formale, ovvero ha consegnato in tempo a chi era stato indicato a lezione, secondo il processo comunicato in classe, ha messo le fonti e i riferimenti dei propri ragionamenti, ha curato la grafica, etc, (d) chi ha sfruttato i framework descritti in classe (ad es. la scala prezzi, etc). Lunedì saranno comunicati sul website i gruppi che presenteranno i classe Venerdì 17. La lezione di lunedì sarà cancellata e integrata in quella finale di venerdì prossimo.

Avviso 35 (13 Maggio): a nostro giudizio, i migliori lavori di gruppo sono H&M, Fiat, Barilla e Montblanc, anche in rappresentanza delle principali categorie merceologiche trattate. I gruppi sono invitati a presentare per venerdì una SINTESI del loro lavoro, che copra analisi, SWOT e raccomandazioni. Ciascun gruppo ha a disposizione massimo 20 minuti per presentazione e risposta ad eventuali domande (si suggerisce di condensare il lavoro in 5 slide). La lezione di venerdì 17, sarà più lunga. Arriverà comunicazione del dipartimento.

Avviso 36 (16 Maggio). Regole di esame. L’esame durerà per i frequentanti 45 minuti e sarà costituito da domande aperte o esercizi sul materiale discusso in aula e sui reading obbligatori. L’essere frequentante implica (a) l’aver completato e consegnato gli esercizi individuali e di gruppo svolti durante il periodo di insegnamento, (b) essere stati presenti a un numero adeguato di lezioni (come da dati registrati dal rilevamento presenze). Per i non frequentanti, l’esame durerà un tempo maggiore, con l’obiettivo di valutare l’intero programma.
Chi non consegna il compito, potrà ripetere l’esame nella sessione successiva. Chi consegna il compito e consegue un punteggio superiore a 25 potrà rifiutare il voto. Chi consegna il compito, non raggiungendo la votazione minima (complessiva per l’intero corso) di 18, dovrà saltare la sessione successiva di esame. Buon lavoro!

Avviso 37 (17 Maggio). La prima sessione di esame è confermata per lunedì 20 matttina alle ore 0900. La verbalizzazione avverrà in giornata. Vi segnalo che c’e’ stato un disguido nei sistemi informativi per cui la data di esame appariva mercoledì 22

Avviso 38 (19 Maggio). Valutazione complessiva lavori di gruppo e lavori individuali.

Nota: nelle valutazioni dei lavori di gruppo (35 percento del voto finale), i lavori migliori del packaging (valutati 5+) hanno ricevuto una votazione di 5,5. I migliori lavori di gruppo del Brand Audit (valutati 30+) hanno ricevuto una votazione di 31

Valutazione lavori di gruppo

La valutazione individuale (15 percento del voto finale) si basa su diversi parametri oggettivi. In particolare: (a) il lavoro di self-marketing, (b) la presenza in aula, (c) il contributo di qualità alle discussioni in aula, (d) ulteriore contributo di qualità (ad es., partecipazione allo sviluppo di contenuti e di network di ASVW, temi di contenuto discussi e sviluppati individualmente durante il corso anche contattando aziende esterne, contributi al contenuto anche tramite interazione diretta con il teaching team, etc). Il lavoro di self-marketing contribuisce per 3/15 alla valutazione individuale, la presenza in aula per 3/15, il resto è sulla contribuzione di qualità allo discussione e allo sviluppo del corso. Per la valutazione della presenza in aula, è stato fatto riferimento ai fogli di raccolta presenze. E’ stato considerato come massimo il valore di chi è stato più presente. Votazioni massime sono state raggiunte anche dagli studenti che hanno realizzato almeno l’80% delle presenze effettuate dagli studenti con maggiore presenza. Altri voti sono intermedi. Presenze sotto il 40% delle lezioni, non consentendo un adeguato apprendimento, sono considerate come non-frequentanti.

Foglio di valutazione individuale finale

Avviso 39 (19 Maggio): Meccanismo di votazione finale per gli studenti frequentanti. Si accede al voto massimo di “30”, per gli studenti che raggiungono un punteggio complessivo, somma della valutazione individuale (15/100), della valutazione di gruppo  (35/100) e dell’esame scritto finale (50/100), maggiore di 92/100. La lode verrà data a chi raggiunge una valutazione complessiva superiore a 96/100. La votazione “18” equivale a 62/100. Votazioni intermedie tra 18 e 30, sono rappresentate da intervalli regolari di 2,5 punti. Ad esempio, “19” corrisponde a votazioni complessive tra 64,5 e 67.

Avviso 40 (19 Maggio): tre degli studenti frequentanti hanno oggi chiesto la possibilità di effettuare l’esame da non-frequentanti, vista la votazione ad oggi conseguita per loro non soddisfacente. E’ ovviamente un paradosso logico che non era stato previsto apriori. Da qui, la decisione che per i frequentanti, il voler fare l’esame da non-frequentante equivale a non aver consegnato il compito al primo appello, e quindi si passa direttamente al secondo appello.

Avendo però sottoposto i lavori individuali e di gruppo alla valutazione del teaching team durante il corso, ed in maniera analoga a quanto scritto nell’Avviso 36, tale regola vale però solo  per chi ha raggiunto un minimo di votazione (e quindi, ha partecipato attivamente al lavoro in classe).

Per cui solo chi ha un punteggio superiore a 25 può rifiutare il voto e fare l’esame da non-frequentante. Una votazione superiore a “25” corrisponde a una valutazione individuale per i frequentanti, escluso lo scritto e approssimata per difetto, superiore ad oggi a 41/50.

*****************************

Avviso 41 (20 Maggio): la registrazione dei voti della prima sessione inizierà alle 1230 in aula 407A/B.

20130520 Votazioni primo appello

Avviso 42 (21 Maggio): eventuali ultimi dubbi sui voti individuali vanno comunicati entro gioved’ 23 Maggio. I voti saranno congelati a partire da martedì 28 Maggio

Avviso 43 (24 Maggio): come da avviso 42, si congela la richiesta di ulteriori chiarimenti sui voti individuali. Si assume quindi che chi non ha espresso dubbi entro la data prevista abbia accettato il voto individuale. Invece, gli studenti che hanno richiesto chiarimenti saranno contattati individualmente per risposte ai loro dubbi.

Avviso 44 (4 giugno): l’esame del secondo appello previsto per venerdì 7, si terrà con le stesse modalità e criteri utilizzati per il primo appello. La durata per i frequentanti è di 1 ora, per i non frequentanti di 1 ora e 30 minuti

Avviso 45 (7 giugno):  la registrazione dei voti della seconda sessione inizierà alle 1415 in aula 405A/B

20130607 Votazioni secondo appello 2

Avviso 45 (5 Luglio): la registrazione dei voti della seconda sessione inizierà alle 1200 in aula 205 A/B

20130705 Votazioni terzo appello

Avviso 46 (6 Settembre ): la registrazione dei voti della sessione inizierà alle 1050 in aula 101, Via Pola

20130906 Votazioni quarto appello

Avviso 47 (4 Ottobre) : votazioni appello di Ottobre

20131004 Votazioni quinto appello

Avviso 48 (10 Gennaio 2014): votazioni appello di Gennaio

20140110 Votazioni sesto appello

Avviso 49 (7 Febbraio 2014): votazioni appello di Febbraio

20140207 Votazioni settimo appello

Avviso 50: a conclusione del corso, volevo fare i miei personali in bocca al lupo a tutti gli studenti che hanno seguito il mio corso, per un futuro personale e professionale di successo.