LUISS

Regole d’Esame

  • L’esame si compone di una prova scritta (obbligatoria) ed una prova orale, al termine dell’intero corso (Modulo A e Modulo B).
  • Lo studente che abbia un voto sufficiente nella prova scritta può scegliere di verbalizzare il voto (senza sostenere l’esame orale) oppure di sostenere l’orale. Nel primo caso il voto massimo che può essere verbalizzato è 26 (e dunque uno studente con voto superiore a 26 nella prova scritta che decidesse di non sostenere l’esame orale potrebbe verbalizzare al massimo 26).
    Qualora lo studente decidesse di sostenere l’esame orale, il voto finale dipenderà dall’esito combinato delle due prove, e dunque potrà essere superiore o inferiore al voto dello scritto. Lo studente potrà anche essere respinto (indipendentemente dal voto dello scritto) qualora l’esame orale risultasse gravemente insufficiente.
  • Durante il corso si svolgeranno alcune prove intermedie il cui esito verrà tenuto in considerazione in sede di esame orale.
    Gli argomenti su cui viene svolta ciascuna prova intermedia riguardano il programma svolto fino alla penultima lezione
    della settimana in cui è prevista la prova. Il calendario delle prove intermedie del II semestre è il seguente:
    • 23 marzo 2010
    • 27 aprile 2010
    • 25 maggio 2010
  • E` facoltà dello studente rifiutare il voto dello scritto e scegliere di sostenere nuovamente la prova scritta.
  • La prova scritta sarà divisa in due parti: una prima parte contenente 6 esercizi semplici sugli argomenti del corso (e propedeutici ed una seconda parte contenente 3 esercizi più articolati. Per essere ammessi alla seconda parte è necessario svolgere correttamente almeno 3 dei 6 esercizi della prima parte.
Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.