LUISS

Programma

Presentazione del corso

Il corso ha ad oggetto l’approfondimento del diritto del lavoro e del diritto sindacale, esaminando, per ciascun istituto, le connessioni tra legge, contratto collettivo e contratto individuale.

Lo scopo del corso è formare nello studente quella coscienza giuslavoristica che è indispensabile per gestire le risorse umane e le relazioni industriali all’interno di realtà aziendali sempre più complesse e diversificate.

A tal fine, il corso fornirà allo studente le competenze giuridiche di base necessarie ad interpretare e ad applicare la complessa disciplina vigente attraverso l’approfondimento delle più evolute tecniche di negoziazione e gestione.

In quest’ottica, il corso analizzerà gli istituti fondamentali del diritto del lavoro e delle relazioni industriali con un approccio eminentemente operativo, accompagnando lo studio delle disposizioni legislative con l’analisi delle evoluzioni giurisprudenziali, offrendo allo studente la possibilità di affrontare casi concreti e conoscere le best practice.

Centrali saranno le esercitazioni, durante le quali lo studente avrà l’opportunità di diventare protagonista di role play volti a riprodurre veri e propri negoziati tratti dall’esperienza delle relazioni industriali e da alcune delle più significative crisi aziendali, ed  in particolare dall’approfondimento del caso FIAT e del caso ILVA.

I materiali didattici saranno messi a disposizione all’interno della bacheca online di “Diritto del lavoro e delle relazioni industriali”, alla voce “Materiali didattici”, con congruo anticipo rispetto alla relativa lezione pratica.

In particolare, saranno oggetto di insegnamento gli argomenti di seguito riportati.

 

Diritto sindacale:

Il ruolo del sindacato ed il governo dell’economia

La gestione delle risorse umane

Lo Statuto dei lavoratori

R.S.A. e R.S.U.

Il contratto collettivo nazionale

Il contratto collettivo aziendale

Il diritto di sciopero

Il welfare aziendale

 

Diritto del lavoro:

Il lavoro subordinato

Il rapporto di lavoro

Lo svolgimento della prestazione lavorativa: mansioni, qualifiche, categorie. Lo jus variandi.

L’orario di lavoro, le ferie, i permessi.

I doveri ed i diritti del lavoratore. La retribuzione. La fedeltà, la diligenza, la segretezza, la privacy, la non concorrenza.

I poteri del datore di lavoro. Il potere disciplinare.

Le tipologie contrattuali.

Il Jobs Act.

I licenziamenti.

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.