LUISS

Informatica giuridica

(Canale C) – Prof. Stefano Russo

Linformatica giuridica è divisibile in due semisfere la prima ‑ che chiameremo «informatica del diritto» ‑ si occupa di come e perché il diritto possa diventare oggetto dell’elaborazione informatica (ed è questo il caso della ricerca automatica della documentazione giuridica, dell’applicabilità automatica della legge, della formazione di atti giuridici cibernetici, della risolubilità, in maniera ben più soddisfacente che non in passato, di molti problemi giuridici grazie all’uso del computer, di nuovi metodi di lavoro, negli uffici giudiziari e nella P.A.). Nella seconda semisfera ‑ che chiameremo «diritto dell’informatica» ‑ si trattano, invece, i tanti e delicati problemi giuridici che, al contrario, l’uso del computer crea (anziché risolvere), nonché l’interpretazione delle leggi che, specie in questi ultimi dieci anni, sono state emanate per promuovere e disciplinare tale uso.

Il «diritto dell’ informatica» è un diritto specializzato (come lo sono, ad es., il diritto della navigazione, il diritto industriale, il diritto bancario etc.); l«informatica del diritto», invece, riguarda tutto l’ordinamento giuridico, lo mette in questione (e proprio per questo aiuta a conoscerne meglio la natura), avvicinandosi, così, alla filosofia del diritto e alla teoria generale dello Stato.

Ma la trattazione di tutti questi temi risulterebbe assai poco persuasiva ‑ e, in particolare, pressoché incomprensibili le leggi emanate al riguardo ‑ tanto da impedire la formazione di un convincimento personale da parte del giurista, se, innanzitutto, non si spiegasse che cosa sia effettivamente un computer – nella maniera che speriamo risulti più congeniale alla “forma mentis”  del giurista – nel profondo convincimento che qualsiasi corso d’informatica giuridica non possa prescindere da tali nozioni di base e che, una volta acquisitele, la soluzione giuridica delle questioni che l’informatica pone, maturi in modo piano e pressoché consequenziale. [Renato Borruso]

Presentazione del corso – Video

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.