Enrico Giovannini è professore ordinario di Statistica economica all’Università di Roma Tor Vergata.

E’ Senior Fellow della LUISS School of European Political Economy, membro del Club di Roma, membro dell’European Statistical Governance Advisory Board (ESGAB), vice-presidente dell’High Level Group on Competitiveness and Growth del Consiglio Europeo, membro della “Commission économique de la Nation” del Governo francese, membro dell’European Statistical Governance Advisory Board (ESGAB), l’organismo che supervisiona il funzionamento del Sistema Statistico Europeo, Presidente dell’Expert Group della Commissione Europea “On the follow-up to Rio+20, notably the Sustainable Development Goals”. Inoltre, è membro di numerosi Board di fondazioni e di organizzazioni nazionali e internazionali.

Recentemente è stato chiamato dal Segretario Generale delle Nazioni Unite a co-presiedere l’Independent Experts Advisory Board on “Data revolution for sustainable development”.

Da aprile 2013 e febbraio 2014 è stato Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del Governo Letta.

Da agosto 2009 ad aprile 2013 è stato Presidente dell’ISTAT.

Da gennaio 2001 ad agosto 2009 è stato Direttore della Direzione statistica e Chief Statistician dell’OCSE, dove ha avviato il Progetto Globale sulla “Misura del Progresso delle Società”, dal quale è nato il movimento mondiale per andare “oltre il PIL”. E’ stato coordinatore di uno dei tre gruppi della “Commissione Stiglitz-Sen-Fitoussi” istituita dal Presidente francese Sarkozy su “Nuove misure delle performance economiche e del progresso sociale”. Nel biennio 2008-10 è stato presidente del Global Council su “Benchmarking the Progress in Societies” del World Economic Forum.

Nell’ottobre del 2014 è stato nominato “Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica”.

E’ autore di oltre 80 articoli pubblicati in campo statistico ed economico e autore di quattro libri