LUISS

2014/15 – Geografia Politica

Obiettivi formativi

  • Obiettivo del corso è fornire gli strumenti teorici e metodologici necessari per l’analisi dei differenti esiti, nei diversi luoghi del pianeta, dei processi politici e di potere, nonché per la comprensione delle modalità con le quali quegli stessi processi sono condizionati dai relativi contesti geografici.
  • Il corso intende, inoltre, connettere la relazione tra politica, potere e geografia con i fattori di tipo ambientale, culturale ed economico, e approfondirne le dinamiche di propagazione tra le diverse scale territoriali, da quella globale a quella locale, e viceversa.
  • Infine, in considerazione della complessità del mondo contemporaneo e dei suoi continui cambiamenti, il corso ambisce, allo scopo di comprendere la geografia del mutamento, a offrire agli studenti un continuo aggiornamento delle mappe concettuali attraverso le quali delineare un quadro esplicativo dei rapporti tra le diverse forme della politica e gli spazi geografici del pianeta.

Contenuti del corso

  • Politica, geografia e geografia politica
  • Stato, territorio e spazio geografico
  • Geopolitica classica e contemporanea
  • Popolazione e migrazioni
  • Cittadinanza e geografia della democrazia
  • Spazi politici e culture
  • Welfare State e Workfare State
  • Urbanizzazione e politiche per la città
  • Politiche dell’identità e movimenti sociali
  • Geografia politica delle risorse e sfide ambientali
  • Attori e geografia politica della globalizzazione
  • Stati e geoeconomia
  • Nuovi spazi competitivi della geografia politica

Elenco dei macro-argomenti

Politica, geografia e geografia politica

  • Introduzione al corso
  • Spazio e politica
  • Il metodo geografico

Stato, territorio e spazio geografico

  • La spazialità degli stati
  • I rapporti tra territorio e potere
  • La sovranità dello Stato e la base territoriale
  • Frontiere e confini
  • L’articolazione spaziale dell’agire politico
  • Le unità territoriali anomale

La geopolitica classica

  • 
Il potere marittimo e il potere continentale
  • Il potere peninsulare e il potere aereo
  • il potere regionale e multipolare

La geopolitica contemporanea

  • La geopolitica critica
  • L’antigeopolitica
  • Nuove teorie geopolitiche

Popolazione e migrazioni

  • Il fenomeno migratorio: storia, motivazioni, rotte e tipologie
  • Le implicazioni dei movimenti di popolazione: demografia, urbanizzazione, sviluppo, ambiente, diritti
  • La geopolitica dei movimenti di popolazione: le politiche migratorie nei paesi europei, le politiche migratorie dell’Unione Europea, le migrazioni in Italia

Spazi politici e culture

  • Territori, nazionalità ed etnie
  • Nazionalismi e regionalismi
  • Gruppi etnici e politica estera

Imperialismi e post-colonialismi

  • Le radici imperialiste della geografia
  • Le strategie di dominazione coloniale
  • I lasciti del post-colonialismo

Geografia politica delle risorse e sfide ambientali

  • Le interazioni tra società e ambiente
  • Conflitti per le risorse e crisi complesse
  • Le politiche ambientali ed energetiche nazionali e internazionali

Welfare State e Workfare State

  • La geografia del welfare state
  • Crisi e welfare state
  • Equità intergenerazionale e intragenerazionale

Cittadinanza e geografia della democrazia

  • Gli spazi della cittadinanza
  • Territorio e rappresentanza
  • La geografia elettorale

Urbanizzazione e politiche per la città

  • L’urbanizzazione del mondo
  • Le città globali
  • Le politiche urbane

Politiche identitarie e movimenti sociali

  • Lo spazio sociale e identitario
  • Politiche dell’identità e differenze sociali
  • Le geografie dei movimenti sociali

 Attori e geografia politica della globalizzazione

  • Europa e regionalismi
  • BRIC e paesi emergenti
  • Nuovi attori, nuovi conflitti
  • Le aree critiche per l’analisi geografico-politica
  • Paradisi fiscali e reti finanziarie
  • Criminalità e rotte della corruzione

Stati e geoeconomia

  • Economia territoriale
  • Sviluppo e sottosviluppo
  • Nuove gerarchie politiche e global imbalances

Nuovi spazi competitivi della geografia politica

  • La geopolitica della conoscenza
  • L’intelligence territoriale
  • Le nuove frontiere tecnologiche

Testi obbligatori

  • Painter J., Jeffrey A., Geografia politica, UTET, 2011
  • Giordano A., Movimenti di popolazione. Una piccola introduzione, Luiss University Press, 2015
  • Materiali didattici obbligatori
    – I testi obbligatori saranno supportati e aggiornati da fonti statistiche e documenti ufficiali delle principali Organizzazioni Internazionali e Centri di Ricerca. Il corso, inoltre, sarà arricchito da rapporti, dispense, articoli, paper e slide (disponibili sul sito web della Cattedra) a cura del docente e degli esperti esterni invitati.

Prerequisiti

  • Il corso è di livello avanzato e non ha carattere descrittivo, richiede anzi che lo studente abbia già acquisito nel precedente triennio le conoscenze storico-geografiche, politico-economiche e statistico-demografiche di base.

Modalità di verifica dell’apprendimento

  • Colloquio finale orale. Valutazione sui testi obbligatori opportunamente integrati dai materiali didattici obbligatori (rapporti, dispense, articoli, paper, slide on line fornite dal docente e dagli ospiti esterni).
Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.