Posizione attuale e passate

Economista applicato presso Confindustria, con la qualifica di dirigente presso l’Area Politiche Territoriali, Innovazione, Education dal 2002 ad oggi.
Coordinatore scientifico del Centro Studi di Economia della Formazione e delle Professioni (CEFOP) presso il Dipartimento di Scienze Politiche della LUISS dal 2009 ad oggi.

–   1998-2002: Ricercatrice presso l’Istituto di Studi e Analisi Economica (ISAE) Unità Operativa “Macroeconomia e Politica Economica Italiana e Internazionale”, Area “Mercato del lavoro”;
–  1999-2000: ricercatrice presso l’INSEE, Direction des Études et Syntheses Économiques, Département “Etudes Economiques d’Ensemble” Division “Croissance et Politiques Macro-économiques”, 16 BD GABRIEL PERI – BP 100-92244 MALAKOFF, Parigi , per un progetto di ricerca finanziato da una borsa di studio del Consiglio Nazionale delle Ricerche e della NATO sulla definizione di un approccio di misura del divario di produzione (output gap), basato sui dati delle inchieste congiunturali sulle imprese dell’industria,  delle costruzioni e dei servizi, con un’analisi comparata per Francia e Italia.

–  1994-1998: Ricercatrice presso ISTAT, Dipartimento di Contabilità Nazionale e Analisi Economica – Unità Operativa “Analisi ed Implementazione della Base Informativa e Stime dell’Occupazione e presso la Direzione Generale dell’Istat in qualità di vincitrice di una borsa di studio;

–  1990-1993: consulente presso il CNR-IASI l’Istituto di Analisi dei Sistemi ed Informatica del Consiglio Nazionale delle Ricerche nell’ambito del Progetto Finalizzato Trasporti;

–  1991-1992: consulente presso ECOTER, l’Istituto di Progettazione Economica e Territoriale.

Formazione

1996 – Dottorato di Ricerca in “Teoria Economica ed Istituzioni” VI° ciclo presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” durata anni 3; materia della Tesi di Dottorato: Econometria; titolo della dissertazione finale: “Produttività Totale dei Fattori e Progresso Tecnico: problemi di natura teorica e di misurazione. Un’analisi a livello disaggregato di branca”.
1989 – Laurea in Economia e Commercio, Facoltà di Economia e Commercio dell’Università degli Studi di Cagliari; votazione: 110/110 e lode e menzione speciale; materia della Tesi di Laurea: Econometria; titolo della tesi: “Struttura produttiva ed impiego dei fattori in agricoltura. Un’analisi econometrica”.
1997 Ente organizzatore: ISTAT-FORMSTAT Tipo di corso: SAS base , Roma 3-7 Marzo; SPEAKEASY, Roma 26-30 Maggio;
1995 Ente organizzatore: ISTAT-FORMSTAT Tipo di corso: “Analisi delle Serie Storiche”, Roma 29 Maggio – 2 Giugno; docenti: Prof. Francesco Battaglia e Prof. Roberto Baragona, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”;
1995 Ente organizzatore: Fondazione ENI-Enrico Mattei, Milano Tipo di corso: teoria delle decisioni in condizioni di incertezza “The Economy of Risk and Endogenous of Uncertainty and Rational Belief”, Prof. Mordecai Kurz dell’Università di Stanford: I ciclo 27-28 Marzo, II ciclo 19-23 Giugno, Milano;
1993 Ente organizzatore: l’EUROCENTRE, Cambridge (Regno Unito), 11 Gennaio-6 Febbraio; Tipo di corso:  lingua inglese
1992 Ente organizzatore: IASI-CNR e Progetto Finalizzato Trasporti 2 del CNR Tipo di corso: “Comunicazioni, Trasporti e Governo della Mobilità- Modelli, Metodi e Strumenti di Supporto alle Decisioni”, Capri 31 Maggio-6 Giugno;
1991 Ente organizzatore: CIDE (Centro Interuniversitario di Econometria), Centro Didattico A.d.R. Capaccio di S.Sofia (FO) 16-27 Settembre. Tipo di corso: Corso Residenziale di Econometria per i dottorandi di ricerca
1987 – ’88 Ente organizzatore: Anglo-American Centre di Cagliari Tipo di corso:  lingua inglese, ottobre 1987 -giugno 1988;

Interessi di ricerca scientifica

– Analisi di benchmarking internazionale dell’Italia sui driver della crescita economica e, in particolare, capitale umano, R&S, innovazione; analisi comparata dei modelli di specializzazione produttiva e del legame con la competitività paese;

– Costruzione di indicatori sintetici (attrattività, output gap…) tramite tecniche di analisi multivariata;

– Analisi quantitativa dell’economia sommersa a livello macroeconomico e territoriale, tramite modelli a variabili latenti.

Partecipazioni a gruppi di ricerca

–  2013 Responsabile Confindustria del progetto di ricerca sull’attrattività territoriale a livello provinciale, regionale, internazionale e relativa implementazione di un database provinciale nell’ambito del Gruppo di Lavoro Confindustria-CEFOP LUISS;

–  2010 Responsabile Confindustria dell’indagine “I laureati che servono alle imprese” nell’ambito del Gruppo di Lavoro LUISS-Confindustria-MIUR;

–  2009 Responsabile Confindustria dell’indagine Confindustria su “La moratoria dei debiti delle PMI nei confronti del sistema bancario”;

–  2005 ad oggi Responsabile Confindustria della Progettazione del questionario elettronico dell’indagine FEDERXPORT dal su “La vocazione all’export del sistema consortile” e predisposizione di programmi in visual basic per l’elaborazione automatizzata delle risposte;

–  2009 Responsabile Confindustria del Gruppo di lavoro Confindustria-Università Politecnica delle Marche per la stima dell’attrattività territoriale a  livello provinciale nell’ambito del progetto commissionato da Confindustria Ascoli Piceno: “Competitivita’ dei siti industriali di Ascoli-Piceno. L’attrattività del territorio e la produttività delle imprese”;

–   2006 Segretario tecnico del progetto “Osservatorio sulla produzione industriale e di servizi” promosso dalla Direzione Generale di Confindustria nell’Ambito della “Rete di Archimede” tra Confindustria nazionale e le Associazioni territoriali e di categoria;

–   2005-2009 Responsabile Confindustria della Progettazione per progettazione del questionario elettronico dell’indagine FEDERCONFIDI e elaborazione automatizzata delle risposte tramite un software predisposto ad hoc in linguaggio visual basic nell’ambito del Gruppo di lavoro Confindustria-FEDERCONFIDI;

–   2004-2005 Responsabile della Progettazione dell’indagine su “Prospettive della filiera agro-alimentare a seguito della nuova Politica Agricola Comunitaria” e predisposizione di programmi in visual basic per l’elaborazione automatizzata  delle risposte, nell’ambito del Gruppo di Lavoro FEDERALIMENTARE-Centro Studi CONFINDUSTRIA ”Internazionalizzazione del sistema produttivo e prospettive della filiera alimentare italiana”.

–  1998 Membro del Laboratorio permanente sul “Mercato del Lavoro” istituito presso l’ISTAT

–   1997 Collaboratore alla ricerca dell’Unità di Coordinamento del Progetto Strategico del Consiglio Nazionale delle Ricerche “Misure e parametri per la Politica Economica e Sociale”, coordinato dal Direttore Generale dell’ISTAT Prof. Paolo Garonna, per gli anni 1997-1998;

–       1997-1998 Membro interno con funzioni anche di segretario del Gruppo di lavoro “Individuazione della segmentazione degli occupati in riferimento al quadro teorico della Contabilità Nazionale”;

Pubblicazioni

  • F. G.M. Sica con S. Armani, V. Spaccatrosi (2012) “Le PMI, la finanza e l’accesso al credito   i risultati dell’indagine Federexport- Confindustria”, 2012, ISBN   978-88-7153-119-9
  • F.G. M. Sica (2012) “Difficoltà di accesso al credito per le PMI. Gli strumenti di finanziamento a disposizione per colmare lo SME financial gap”, atti del convegno organizzato  Confindustria Ascoli Piceno su “Il project financing nel partenariato pubblico-privato”,  8 marzo 2012,  San Benedetto del Tronto.
  • F. G. M. Sica (2012) “Il peso della regolamentazione sui cittadini e sulle imprese”, atti del convegno nazionale organizzato dalla provincia su “L’innovazione del rapporto con i cittadini” 26-27 aprile 2012, Reggio Calabria
  • F.G.M. Sica con S. Armani, V. Spaccatrosi) “Le PMI e l’Europa: i risultati dell’indagine” Federexport – Confindutria, 2011, ISBN   978-88-7153-089-5.
  • S. Armani, Bucci D., Manzocchi S., Sica F.G.M. “Proiezione internazionale, attività innovative:  come le piccole imprese hanno fronteggiato la grande crisi”, XII Forum Piccola Industria “Le nuove rotte delle Pmi”, Prato 15-16 ottobre 2010.
  • F.Albertini , A. Niccoli,, F.G.M. Sica  e Vizioli L. “La competitività territoriale:  il governo dei fattori-chiave nel Piceno”, Franco Angeli, 2009
  • F.G.M. Sica, “La dorsale tecnologica: un benchmarking Italia-Germania”, Atti del Convegno di Inaugurazione del Centro Studi di Economia della Formazione e delle Professioni, Roma – Villa Sciarra, 9 dicembre 2009.
  • C. Pensa e Sica F.G.M. “Imprese ancora troppo poco internazionalizzate”, in Repubblica Affari& Finanza, 9 giugno 2008;
  • C. Pensa e Sica F.G.M., “The Italian specialization model: has it changed after the recent manufacturing crisis”, presentato alla 29th CIRET Conference, Santiago 8-11 October 2008 ;
  • G. Mele e Sica F.G.M. “The Effects of the Liberalisation in the Italian Auto Transportation Sector” presentato alla 29th CIRET Conference, Santiago 8-11 October 2008 ;
  • F. G.M. Sica  e S. Armani, “L’incremento della qualità dei prodotti esportati dalle PMI: i risultati dell’indagine FEDEREXPORT”, pubblicato nel Rapporto ICE-ISTAT 2008;
  • F. G.M. Sica, “Si fa ma non si dice: l’innovazione implicita nella piccola industria”, pp. 6-12., presentato al IX Forum sulla Piccola Industria,  Caserta 26-27 ottobre 2007
  • F.G.M. Sica, “L’economia del turismo: la domanda e l’offerta”, pp.7-30; 79-87, Note Economiche – I settori  l’industria turistica in Italia, n.3 luglio 2007;
  • F.G.M. Sica “Vincoli alla nascita e alla crescita delle imprese, pp.51-54, Note Economiche, Il punto sull’industria italiana del CSC- L’Industria italiana protagonista della ripresa, n.2 marzo 2007;
  • F.G.M. Sica e M. Rodà Una misura di attrattività: il differenziale positivo tra Prodotto Interno Lordo e Prodotto Nazionale Lordo, pp. 102-107, Quaderni di Ricerca, Gli approfondimenti tematici del CSC, n.2 dicembre 2006;
  • F.G.M. Sica “Produzione industriale, i settori della manifattura, esportazioni settoriali, pp. 53-64, pp. 73-76, Note Economiche, Il punto sull’economia italiana del CSC, n.1 settembre 2006;
  • F.G.M Sica e M. Rodà “Nell’ultimo decennio l’economia italiana ha un tasso di internazionalizzazione in calo”, in Repubblica Affari&Finanza, 5 febbraio 2007.
  • F.G.M. Sica “La lunga marcia del made in Italy verso un export a maggior tasso hi-tech”, in Repubblica Affari& Finanza, 18 settembre 2006.
  • F.G.M. Sica “Una ripresa piccola che per ora intacca le scorte e non fa crescere la produzione”, in Repubblica Affari& Finanza, 13 marzo 2006.
  • F.G.M. Sica, Armani S., M. Mondelli, S. Paone, “I consorzi italiani per l’esportazione”, Nota dal CSC n.05-6, dicembre 2005;
  • F.G.M. Sica e A. Terzulli “Ciclo economico e redditività delle imprese in Italia   un’analisi sui dati di bilancio”, in atti del Convegno SIEDS-2003, Campobasso e Nota dal CSC n.04-1,  gennaio 2004;
  • Pappalardo C., F.G.M. Sica, M. Ventura “Measuring the Italian underground economy as a latent variable   an empirical exercise at regional and territorial level”, in atti del Convegno SIS-2003, Napoli 9 giugno e in Proceedings 26ma Conferenza internazionale del CIRET, Taipei, ottobre 2002;
  • F.G. M. Sica “Normativa sui licenziamenti e transizioni dimensionali nelle piccole imprese italiane”, nota CSC, luglio 2003;
  • F.G. M. Sica “Le transizioni dimensionali nelle piccole imprese italiane nel periodo 1995-2000   un’analisi sui dati AIDA e Mediocredito Centrale, Working Papers Csc, n.38, Giugno;
  • F.G. M. Sica “Output gap and disequilibrium at sectoral level”, in Proceedings 25ma Conferenza internazionale del CIRET, Parigi 11-14 ottobre 2000;
  • F.G. M. Sica “Output gap et déséquilibre au niveau sectoriel”, paper presentato al Seminaire INSEE-D3E, Paris, 22 mars 2000;
  • P. Garonna, F.G.M.  Sica “Intersectoral Labour Reallocations and Unemployment in Italy”, (“Riallocazioni intersettoriali di lavoro e disoccupazione in Italia”), Labour Economics – An International Journal, Amsterdam, 7, 2000;
  • M. Gerli,  C. Pappalardo,  F.G.M.  Sica “Il modello con indicatori congiunturali per la previsione della domanda di energia elettrica. Il modello trimestrale e un dettaglio settoriale,  Marzo 1999;
  • F.G.M.  Sica “Different approaches in estimating the shadow economy” in Atti del Seminario ISCO su “Qualitative Business Survey   review, experience and evaluation”, TACIS “Russian Federation Programme”, EUROSTAT-CESD, Project name   Business Tendency Surveys, Project code   RF05EU01, Italy, Rome 4-6 November 1998; 
  • F.G.M.  Sica“L’economia sommersa”, in estratto dal 70º Rapporto Semestrale ISCO, Roma, Luglio 1998;
  • F.G.M.  Sica “Congiuntura Italiana”, in ISCO-Congiuntura Italiana – Rassegna Mensile, Anno XLI, n.7, Roma, Luglio 1998;
  • Autori   P. Garonna, F.G.M.  Sica, “Intersectoral Labour Reallocations and Flexibility Mechanisms in Post-War Italy”(“Riallocazioni intersettoriali di lavoro e meccanismi di flessibilità nell’Italia del dopoguerra”), pubblicato in “Sectoral Structural Change and Labor Market Flexibility   Experience in Selected OECD Economie,  Horst Siebert (ed.), Tübingen   Mohr Siebeck, 1997;
  • F.G.M.  Sica “Il ruolo dell’informazione a livello disaggregato in presenza di incertezza endogena   recenti sviluppi nell’ambito della teoria dell’equilibrio economico generale”, lavoro presentato al seminario ISTAT su l’ “Informazione statistica e modelli di comportamento degli operatori”, Roma 4 Luglio 1996;
  • F.G.M.  Sica “Produttività totale dei fattori e progresso tecnico   problemi di natura teorica e di misurazione. Un’analisi a livello disaggregato di branca”, tesi di Dottorato di Ricerca in Economia Quantitativa, Biblioteca Nazionale, Roma (Firenze),  Febbraio 1996;
  • Autori   E. D’Elia, M. Sbracia, F.G.M.  Sica “Il valore dell’informazione statistica”, Atti della XXXVIII Riunione Scientifica della Società Italiana di Statistica, Rimini 9-13 Aprile, 1996, Maggioli Editore, pp. 649-656;
  • M. Bielli, M. Gastaldi, F.G.M.  Sica “Modelli organizzativi e gestionali dei servizi”, in “Il governo della spesa pubblica e l’efficienza dei servizi” a cura di Domenico Campisi e Agostino La Bella, Franco Angeli, Milano, 1995, pp.189-220;
  • M. Bielli, M. Gastaldi, F.G.M.  Sica “Potenzialità delle tecnologie dell’informazione e comunicazione nella gestione del traffico urbano”, in “Metodi di analisi e modelli di localizzazione dei servizi urbani” a cura di Sergio Camiz e Silvana Stefani, ed. Franco Angeli – Collana Trasporti, Milano, 1994, pp.188-203;

M. Bielli, M. Gastaldi, F.G.M. Sica “Performance Evaluation of Urban Transport Service Management and Organization” (“Indicatori di prestazione della gestione e organizzazione dei servizi di trasporto urbano”),  in Proceedings 6TH EUROPEAN FORUM ON COST ENGINEERING, ACTS Volume I, Milano, Bocconi University, 13-14 May, 1993, pp. 189-212;

M. Bielli, M. Gastaldi, F.G.M. Sica “Performance Evaluation in the Management of Urban Transportation Services” ( “Valutazione delle prestazioni nella gestione dei servizi di trasporto urbano”), in Proceedings 1st Meeting of EURO Working Group on Urban Traffic and Transportation, Landshut, Germany, 1-3 October 1992, eds. J.C.M. Banos, B. Friedrich, M. Papageorgiou, H. Keller, Munich, February 1993;

M. Bielli, M. Gastaldi, F.G.M.  Sica “Nuove tecnologie informatiche e telematiche per la gestione della mobilità”, in collaborazione con M. Bielli e M. Gastaldi in “Analisi e controllo del traffico urbano   tecnologie informatiche e metodologie di pianificazione” a cura del Consorzio Milano Ricerche, Milano, 1992, pp.26-41;