LUISS

Collaborazioni editoriali

Dal 2007 al 2010 ho collaborato con la Fondazione Magna Carta di Roma curando la messa a punto (raccolta e revisione testi) di numerose pubblicazioni, fra le quali:

 

  • Religione, scienza e la prova della ragione, a cura di Gaetano Quagliariello, con l’anteprima esclusiva del documento Fides, ratio, scientia: il dibattito sull’evoluzionismo di S.E.R. Card. Christoph Von Schonborn, collana “A Cesare e a Dio”, Cantagalli, Siena 2008, pp. 190 (scheda della pubblicazione, catalogo OPAC SBN).

 

  • La Pira, don Milani, padre Bde alducci. Il laboratorio Firenze nelle scelte pubbliche dei cattolici dal fascismo a fine Novecento, a cura di Pietro De Marco, Fondazione Magna Carta, Roma 2009, pp. 500 (scheda della pubblicazione).

 

  • Educazione e libertà, a cura di Gaetano Quagliariello, con l’intervento di Maria Stella Gelmini, Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, collana “A Cesare e a Dio”, Cantagalli, Siena 2009, pp. 176 (scheda della pubblicazione).

 

  • La sfida antropologica, a cura di Gaetano Quagliariello, con il messaggio di S.E.R. Card. Angelo Bagnasco, collana “A Cesare e a Dio”, Cantagalli, Siena 2010, pp. 155 (scheda della pubblicazione).

 

  • Profitto, sterco del diavolo?, a cura di Gaetano Quagliariello, con il messaggio di S.E.R. Mons. Rino Fisichella, collana “A Cesare e a Dio”, Cantagalli, Siena 2011, pp. 96 (scheda della pubblicazione).

 

  • Dore Gold, Difendere Israele: il nodo di Gerusalemme, Lettura annuale della Fondazione Magna Carta, 2007 (scheda della pubblicazione).

 

  • Vytautas Landsbergis, Europa: crescita o declino?, Lettura annuale della Fondazione Magna Carta, 2008 (scheda della pubblicazione).

 

  • Hans-Gert Pöttering, Giugno 2009: un’occasione per rilanciare l’Europa, Lettura annuale della Fondazione Magna Carta, 2009 (scheda della pubblicazione).

 

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.