Stefano Di Stefano lavora presso il Ministero dell’economia e delle finanze, dove dirige l’Ufficio che, nell’ambito della Direzione VII del Dipartimento del Tesoro, si occupa dei progetti speciali e delle privatizzazioni delle Società controllate dal Ministero e segue le partecipazioni quotate detenute dallo stesso Ministero.

In precedenza ha maturato esperienze presso Istituzioni e banche nell’ambito della finanza d’impresa, con particolare riguardo all’attività di assunzione e gestione di partecipazioni di minoranza per il sostegno allo sviluppo delle imprese.

Negli anni ’90 ha lavorato all’IRI – Istituto per la Ricostruzione Industriale, dove ha seguito le Banche di interesse nazionale controllate dall’Istituto e, successivamente, le principali operazioni di privatizzazione delle Società controllate.

Laureato in economia, ha svolto attività di docenza a contratto di economia e finanza presso la Luiss Guido Carli di Roma e l’Università della Tuscia di Viterbo.

Ricopre la carica di consigliere di amministrazione di alcune Società dello Stato.