LUISS

Avvisi

ESAME DI DIRITTO DELL’ECONOMIA 2016/ 2017

Cattedra Prof. G. Di Gaspare

  • DIRITTO DELL’ECONOMIA E DINAMICHE ISTITUZIONALI Cedam 2015
  • Parte I, capitoli 1,2,3 da pag. 3 a 66;
  • Parte II, capitolo 1 da pag. 69 a 114, capitolo 3 da pag. 131 a 141; capitolo 2 (leggere*) da pag. 115 a 130
  • Parte III, capitolo 2 da pag. 157 a 178;
  • Parte IV, capitolo 1 da pag. 257 a 291, capitolo 2 solo paragrafo 4 (da pag. 314 a 318).
  • TEORIA E CRITICA DELLA GLOBALIZZAZIONE FINANZIARIA Cedam 2012
  • Parte I, Parte II, Parte III da pag. 3 a 115;
  • Parte IV (leggere*) da pag. 119 a 154;
  • Parte IX, capitolo 27 e 28 da pag. 449 a 473.

-LETTURE INTEGRATIVE:

1A) Parte V del libro TEORIA E CRITICA DELLA GLOBALIZZAZIONE FINANZIARIA Cedam 2012

1B) oppure, in alternativa, “La fabbrica dei derivati”, su “Amministrazione in cammino”, in http://www.amministrazioneincammino.luiss.it)

– “Il lavoro quale fondamento della Repubblica”, su “Amministrazione in cammino”, in http://www.amministrazioneincammino.luiss.it)

Per chi ha sostenuto la prova intermedia con esito positivo non costituiscono oggetto del colloquio di esame le seguenti parti:

  • DIRITTO DELL’ECONOMIA E DINAMICHE ISTITUZIONALI Cedam 2015 da pag. 3 fino a 66 (Parte I, capitoli 1,2,3).
  • TEORIA E CRITICA DELLA GLOBALIZZAZIONE FINANZIARIA Cedam 2012 da pag. 3 fino a 153 (Parte I, II, II e IV)

N.B. * “Leggere” significa conoscenza generale della parte indicata con conseguente capacità di comprensione ed inquadramento delle tematiche più rilevanti con riferimento ai singoli paragrafi.

– Il programma può essere scelto anche dai frequentanti del corso di diritto dell’economia del 2015/2016 in alternativa a quello del loro anno di corso.

 

 

 

 

 

 

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.