LUISS

Diritto amministrativo 2 (2015)

DIRITTO AMMINISTRATIVO 2 (2015)

Prof. Marcello Clarich – Pres. Alessandro Pajno

I. La giustizia amministrativa

I.a. Travi A., Lezioni di giustizia amministrativa, Torino, Giappichelli, edizione 2014 (per intero capitoli da I a V e VIII e IX e paragrafi: 1, 2, 3 del cap. VI; 1 del cap. VII; 2 e 3 e 5 del cap. X; 1, 2, 3, 4 e 5 del cap. XI; 1 e 2 del cap. XII; 1, 2 del cap. XIII; i cap. XIV e XV sono invece esclusi per intero).

Gli studenti sono tenuti a procurarsi un Codice del processo amministrativo aggiornato.

II. L’organizzazione, la responsabilità e i servizi pubblici

II.a. Clarich M., L’organizzazione, Cap. VIII, Manuale di diritto amministrativo, Bologna, Il Mulino, edizione 2015, pp. 307 – 363.

II.b. Clarich M., La responsabilità, Cap. VII, Manuale di diritto amministrativo, Bologna, Il Mulino, edizione 2015, pp. 285 – 304.

II.c. Clarich M., I servizi pubblici, Cap. IX, Manuale di diritto amministrativo, Bologna, Il Mulino, edizione 2015, pp. 365 – 387.

N.B. Gli studenti possono utilizzare anche la prima edizione del Manuale del 2013

III. Sentenze di approfondimento trattate a lezione e oggetto di esercitazione in aula

III.a. Sentenze obbligatorie

– Cass. civ., sez. un., 22 luglio 1999, n. 500in particolare i par. 9, 10 e 11  (sulla risarcibilità degli interessi legittimi)

– Corte costituzionale, 6 luglio 2004, n. 204 (sui limiti costituzionali alla potestà legislativa di introdurre materie di giurisdizione esclusiva)

Cons. St., ad. pl., 23 marzo 2011, n. 3in particolare i par. 3, 5, 6, 7 e 8  (sulla pregiudizialità amministrativa)

Cons. St., sez. IV,  31 gennaio 2012, n. 483, in particolare i par. 4.2, 4.3, 4.4, 4.5 e Cons. St., sez. V, 18 febbraio 2013, n. 966 (sulla responsabilità della pubblica amministrazione per esercizio illegittimo del potere e in particolare sulla colpa)

Cons. St., sez. VI, 13 settembre 2012, n. 4870, in particolare il par. 3 (sulla nozione di servizio pubblico)

Cons. St., sez. V, 13 marzo 2014, n. 1181 e Corte costituzionale 23 dicembre 2008, n. 439, in particolare il par. 7 (sui presupposti del “controllo analogo” e della “attività prevalente” in materia di affidamenti in house)

III.b. Altre sentenze facoltative

– T.A.R. Lazio, Latina, sez. I, 2 novembre 2015, n. 711 (sui presupposti del potere di adozione delle ordinanze contingibili e urgenti in relazione alla fornitura del servizio idrico)

– Cons. St., sez. III, 26 ottobre 2015, n. 4897 (sulla trascrivibilità nel registro dello stato civile dei matrimoni tra persone dello stesso sesso celebrati all’estero)

– Corte costituzionale, 2 aprile 2014, n. 73 (sul ricorso straordinario al Presidente della Repubblica)

– Cons. St. 20 febbraio 2014, n. 820 (sulla giurisdizione relativa alle procedure di selezione dei direttori generali delle aziende speciali ex art. 114 del TUEL)

– T.A.R. Lazio, Roma, sez. II, 19 aprile 2013, n. 3971 (sugli indici per distinguere enti pubblici ed enti privati)

– Corte Costituzionale, 12 marzo 2007, n 77  (sulla translatio iudicii)

– Corte di Giustizia UE 13 luglio 2006, C-295/04 Manfredi vs Lloyd Adriatico Assicurazioni S.p.A. e altri (sui rapporti tra ordinamento nazionale ed europeo in relazione al regime processuale dei ricorsi per il risarcimento del danno derivante dalla violazione delle regole di concorrenza)

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.