LUISS

Chi sono

 

 

Bruno Capponi

Il prof. Bruno Capponi, Ordinario di Diritto processuale civile presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università LUISS “Guido Carli”, è stato magistrato ordinario dal 1983 al 1998.

Dal 1996 è stato titolare di un corso integrativo di Diritto processuale civile presso la Facoltà (ora Dipartimento) di Giurisprudenza dell’Università Luiss “Guido Carli”.

Nel novembre 1998, vincitore di concorso nazionale di seconda fascia, è stato chiamato quale professore associato di Diritto processuale civile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Molise.

Dall’ottobre 2001 è stato chiamato, vincitore del concorso di prima fascia bandito dall’Università di Macerata, quale professore straordinario di Diritto processuale civile presso la Facoltà (ora Dipartimento) di Giurisprudenza dell’Università LUISS “Guido Carli”. Dopo il triennio, è stato confermato nel ruolo di professore ordinario.

Da qualche anno è titolare anche del corso specialistico di Diritto dell’esecuzione civile, sempre nel Dipartimento di Giurisprudenza della Luiss (profilo di diritto civile).

È autore, tra l’altro, dei seguenti volumi e commentari:

  • L’espropriazione forzata (con M. Bove, G. Martinetto, B. Sassani), volume della collana Giur. sist. dir. proc. civ., diretta da A. Proto Pisani, Torino, 1988.
  • La verificazione dei crediti nell’espropriazione forzata, Napoli, 1990.
  • Voce Pignoramento in Enc. giur. Treccani, Roma, 1990.
  • La responsabilità civile dello Stato giudice (AA.VV.), a cura di N. Picardi e R. Vaccarella, Padova, 1990.
  • Il processo civile dopo le riforme (con R. Vaccarella e C. Cecchella), Torino, 1992.
  • Il giudice di pace, a cura di M. Acone, Napoli, 1992.
  • Gli interventi sulle riforme del processo civile (con R. Vaccarella e C. Cecchella), Torino, 1992.
  • I nuovi interventi sulle riforme del processo civile (con R. Vaccarella e C. Cecchella), Torino, 1995.
  • La tutela collettiva dei consumatori (con C.M. Verardi e M. Gasparinetti), Napoli, 1995.
  • Note in tema di rapporti tra competenza e merito. Contributo allo studio dell’art.38 c.p.c., Torino, 1997.
  • Profili del processo civile. III. Il processo di esecuzione e i procedimenti speciali (con G. Verde), Napoli, 1998.
  • Appunti sulla legge processuale civile (fonti e vicende), Torino, 1999.
  • Studi sul processo di espropriazione forzata, Torino, 1999.
  • La legge processuale civile. Fonti interne e comunitarie, 2° ed., Torino 2004.
  • Il procedimento di ingiunzione, Bologna, 2005 (II ed., Bologna, 2009).
  • Commentario alle riforme del processo civile. I. Giudizio di cognizione (curato con A. Briguglio), Padova, 2007.
  • Commentario alle riforme del processo civile. II. Processo di esecuzione (curato con A. Briguglio), Padova, 2007.
  • Il processo esecutivo. Nuovi studi, Bologna, 2008.
  • Lineamenti del processo esecutivo, Bologna, 2008.
  • La legge processuale civile. Fonti interne e comunitarie, 3° ed., Torino, 2009.
  • Commentario alle riforme del processo civile (con A. Briguglio). 3. 1. Ricorso per cassazione, Padova, 2009.
  • Commentario alle riforme del processo civile (con A. Briguglio). 3. 2. Arbitrato, Padova, 2009.
  • Manuale di diritto dell’esecuzione civile, Torino, 2010 (III ed., Torino, 2015).
  • L’esecuzione processuale indiretta (a cura di), Milano, 2011.
  • Introduzione al diritto processuale civile (con R. Tiscini), Torino, 2014.
  • Salviamo la giustizia civile, Milano, 2015.

È inoltre autore di numerosi saggi e note pubblicate sulle maggiori Riviste giuridiche: tra le altre, Il Foro Italiano, Giurisprudenza Italiana, Rivista di diritto processuale, Giustizia Civile, Rivista trimestrale di diritto e procedura civile, Il Corriere Giuridico, Rivista dell’Esecuzione Forzata, Il Giusto Processo Civile.

Tra gli ultimi scritti:

  • Il G.E. e la tutela del debitore, in Riv. dir. proc., 2015.
  • Il processo civile e la crescita economica (una commedia degli equivoci), in Giustizia Civile.com dal 22 giugno 2015.
  • Misure interinali contro l’esecuzione forzata, in Riv. trim. dir. proc. civ., 2015, 611 ss.
  • Il comma 3 dell’art. 624 c.p.c. tra giudice dell’esecuzione, collegio, termini perentori, fasi dell’opposizione, sospensione e estinzione: un puzzle assai difficile da ricomporre, in Corr. giur., 2015, 540 ss.
  • La motivazione “laica, funzionalista, disincantata” (Nota a Cass., sez. un., 16 gennaio 2015, n. 642), in Il Giusto Processo Civile, 2015 nonché in Studi in onore di Nicola Picardi.
  • Respingimento del contenzioso, degiurisdizionalizzazione, prospettive in tempi di crisi, in Questione Giustizia on line dal 9 ottobre 2014.
  • Le crisi della giurisdizione civile, in Corr. giur., 2014, 1277 ss.
  • Sulla “ragionevole brevità” degli atti processuali civili, in Riv. trim. dir. proc. civ., 2014, 1075 ss.
  • L’acquirente del bene pignorato: un personaggio in cerca d’autore, in Il Giusto Processo Civile, 2014, 205 ss.
  • A prima lettura sulla delega legislativa al governo “per l’efficienza della giustizia civile” (collegato alla legge di stabilità 2014), in Riv. trim. dir. proc. civ., 2014, 361 ss.
  • Le sezioni unite e l'”oggettivizzazione” degli atti dell’esecuzione forzata, in Riv. dir. proc., 2014, 481 ss.
  • Commento all’art. 474 c.p.c., in Commentario del c.p.c., diretto da Comoglio-Consolo-Sassani-Vaccarella, VI, Artt. 474-601, Torino, 2013, pagg. 5-85.
  • L’infinita storia della fase introduttiva delle opposizioni esecutive, in Riv. esec. forz., 2013, 401 ss.
  • Il diritto processuale civile “non sostenibile”, in Riv. trim. dir. proc. civ., 2013, 855 ss.
  • Espropriazione forzata senza titolo esecutivo (e relativi conflitti), in Corr. giur., 2013, 391 ss.
  • Orientamenti recenti sull’art. 282 c.p.c., in Riv. trim. dir. proc. civ., 2013, 265 ss.
  • Condanna senza giudizio, esecuzione senza condanna (una riflessione sul non-processo di Franz Kafka), in Riv. trim. dir. proc. civ., 2013, 541 ss.
  • Anche i Mostri piangono (una favola dei nostri giorni), in Riv. esec. forz., 2012, 109 ss.
  • Autonomia, astrattezza, certezza del titolo esecutivo: requisiti in via di dissolvenza?, in Corr. giur., 2012, 1169 ss.
  • La giustizia di Pitigrilli, in Riv. dir. proc., 2012, 975 ss.
  • Vicende del titolo esecutivo nell’esecuzione forzata, in Corr. giur., 2012, 1512 ss.
  • Interpretazione degli art. 653 e 393 c.p.c. (passando per gli art. 310 e 338 c.p.c.: un concorso di discipline soltanto apparente), in Riv. esec. forz., 2011, 519 ss.
  • Responsabilità pro quota, ex artt. 587, 2°comma c.p.c. e 177 disp. att. c.p.c., di più offerenti pro quota in relazione all’unico lotto nella vendita senza incanto, in Riv. esec. forz., 2011, 575 ss.
  • Lo “strano caso” delle sentenze pubblicate più d’una volta, in Il Giusto Processo Civile, 2012, 479 ss. 
  • Il simultaneus processus nell’espropriazione forzata dei crediti, in Riv. esec. forz., 2011, 342 ss.
  • Limiti dell’esecuzione indiretta, in Riv. esec. forz., 2011, 186 ss.
  • Un nuovo titolo esecutivo nella disciplina della mediazione/conciliazione, in Riv. esec. forz., 2011, 1 ss.
  • Il procedimento sommario di cognizione tra norme e istruzioni per l’uso, in Corr. Giur., 2010, 1103 ss.
  • La verificazione anticipata dei crediti nell’espropriazione forzata: vecchie soluzioni, nuovi problemi, in Riv. esec. forz., 2010, 312 ss.
  • Opposizione a precetto e sospensione feriale dei termini, in Riv. esec. forz., 2010, 421 ss.
  • Venir meno ex tunc del titolo esecutivo ed effetti sull’esecuzione in corso, in Riv. esec. forz., 2010, 509 ss.
  • Le fonti degli arbitrati in materia di lavoro, in Il Giusto Processo Civile, 2010, 361 ss.
  • Quer pasticciaccio brutto dell’art. 624, 3° co., c.p.c., in Riv. esec. forz., 2009, 33 ss.
  • Inibitorie e sospensioni nell’esecuzione forzata, in Riv. esec. forz., 2009, 389 ss.
  • Il processo civile e il regime transitorio della legge n. 69 del 18 giugno 2009, in Corr. Giur., 2009, 1179 ss.
  • Noterella sull’art. 372 c.p.c. e sul rispetto del contraddittorio in cassazione, in Il Giusto Processo Civile, 2009.
  • Difetto sopravvenuto del titolo esecutivo e intervento di creditori titolati, in Corr. giur., 2009, 938 ss.
  • Modestino Acone, la competenza e l’arbitrato, in Il Giusto Processo Civile, 2009, 293 ss. (nonché in Studi in onore di Modestino Acone, vol. III, Napoli, 2010, 1667 ss.).
  • L’accertamento dei crediti nell’espropriazione forzata dopo le leggi 80 e 263 del 2005, in Corr. Giur., 2008, 871 ss.
  • Formulazione del quesito di diritto e questioni rilevabili anche d’ufficio nel giudizio di cassazione, in Foro it., 2008, V, 232 ss.
  • La legge processuale civile e il tempo del processo, in Il Giusto Processo Civile, 2008, 637 ss.
  • La legge finanziaria per il 2008 e il divieto di arbitrato, in Giur. it., 2008, 1312 ss.
  • Dichiarazione d’incostituzionalità dell’intero rito di cognizione speciale (Corte Cost., sent. n. 170/2007) ed effetti sui giudizi in corso, in Corr. giur., 2008, 1606 ss.
  • L’arbitrato della l. n. 205/2000: applicabilità al project financing, in Corr. Giur., 2007, 1469 ss.
  • La giurisdizione sul risarcimento del danno da attività provvedimentale della P.A. (con una riflessione sul principio di perpetuatio jurisdictionis in rapporto a mutamenti giurisprudenziali), in Riv. dir. proc., 2007, 1119 ss.
  • Arbitrato e giurisdizione, in Il Giusto Processo Civile, 2007, 43 ss.
  • Interferenze tra procedimento sommario societario e cautelare conservativo, in Giur. it., 2007, 682 ss.

Avvocato cassazionista, è contitolare dello Studio Legale Associato Capponi e Di Falco, con sede in 00196 Roma, Largo Sarti, 4 che si occupa di contenzioso civile, commerciale e amministrativo.