LUISS

Syllabus

 

Obiettivi didattici

Il corso ha come obiettivo quello di analizzare i driver fondamentali alla base della crescita delle imprese e le tecniche e gli strumenti utilizzati nella definizione delle strategie. Si vuole fornire agli studenti una serie di strumenti interpretativi tipici dell’economia industriale, ma attraverso l’adozione di un’ottica di management. In questo modo, l’integrazione verticale, le relazioni orizzontali, le economie di scala sono viste ed analizzate come opzioni strategiche. Il corso è articolato sull’analisi e l’implementazione dei processi di decisione strategica quali: in quale settore deve operare l’impresa? Quali sono i limiti alla crescita?

 

Metodo didattico

Durante il corso saranno adottate le seguenti metodologie didattiche:
• didattica frontale
• business game
• analisi di casi
• testimonianze
Per valutare la capacità dello studente di replicare metodologie di analisi acquisite nel corso e sviluppare capacità analitiche nei confronti delle strategie di corporate, sarà richiesta obbligatoriamente ad ogni studente la partecipazione al Business Game. I gruppi saranno formati dal Professore sulla base dell’esito di un test di ingresso in modo tale da garantire un’equa distribuzione delle competenze tra i vari partecipanti. Non sarà dunque possibile chiedere di cambiare gruppo dopo che sarà stato formato.
Gli studenti che non possono svolgere il Business Game dovranno chiedere autorizzazione al Prof. Boccardelli entro il terzo modulo e concordare un lavoro alternativo

Valutazione

Il voto finale si compone di:
• Voto del Business Game
• Voto dell’esame scritto.

Criteri per assegnazione elaborato finale

La valutazione in merito all’assegnazione dell’elaborato finale è effettuata sulla base di un progetto presentato dallo studente.
Il progetto (2/3 pagine word) deve contenere:
•abstract dell’elaborato
•principali fonti bibliografiche
•indice/struttura della tesi

Programma esteso e materiale didattico di riferimento
Topic 1:
• Introduzione
• I fondamenti economici della strategia: i confini verticali ed orizzontali dell’impresa
• I pilastri della corporate strategy: settore, risorse, competenze manageriali e istituzioni

Riferimenti bibliografici:
• Introduzione, Corporate strategy, cap.1. in Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore.

Topic 2:
• Dal settore all’ecosistema di business
• Risorse, competenze manageriali e valore
• Approccio demand-based alla strategia di impresa

Riferimenti bibliografici:
• Boccardelli, P., Pirolo, L., Corbo, L. Il settore, le risorse, e l’innovazione manageriale, cap. 2 in Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore.

Topic 3:
Business Model, Value Creation ed Approccio Blue Ocean

Riferimenti bibliografici
•Boccardelli, P., Pirolo, L. Il settore, le risorse, e l’innovazione manageriale, Cap.2 in Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore.

Topic 4:

Ruolo delle istituzioni e della regolazione sulla performance, Institutional Entrepreneurship

Riferimenti bibliografici
• Boccardelli, P. , Brunetta, F. Institution-based rents e strategie di arbitraggio regolatorio, Cap. 3 in Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore.

Topic 5:

• CSR e corporate strategy
• Dal bilancio sociale alla creazione del valore sociale
• L’impatto della CSR nella creazione del valore per le aziende

Riferimenti bibliografici:

• Caroli, M, Capo, F., Corporate Social Responsibility, cap. 4 in Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore.

Topic 6:

Le strategie di crescita: Diversificazione

• Motivazioni
• Modalità

• Costi-benefici
• La progettazione organizzativa a supporto della diversificazione

Riferimenti bibliografici:
• Boccardelli, P., Mongelli, L. La strategia di diversificazione, cap. 5. in Fontana, F., Boccardelli, P. Forthcoming. Corporate Strategy. Hoepli Editore.

Topic 7:

Integrazione Verticale

• Vantaggi e Svantaggi dell’integrazione verticale
• Costi di transazione
• Quasi integrazione verticale
• Integrazione Verticale, outsourcing, off.shoring.
Riferimenti bibliografici
• Prencipe, A., Ceci F, Davis, A, La gestione strategica dell’integrazione Verticale , Cap. 6. in Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore.

Topic 8:

Spinte all’internazionalizzazione
• Modalità di entrata
• La gestione dell’impresa internazionalizzata

• Le caratteristiche dell’impresa internazionalizzata
• La dimensione locale dell’impresa internazionalizzata
• Fasi del processo di internazionalizzazione

Riferimenti bibliografici
• Caroli, M., Pongelli, C, Valentino, A, La strategia di internazionalizzazione. Cap. 7. in Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore.

Topic 9:

Strategie orizzontali

• Interdipendenze
• I costi delle interdipendenze
• Sinergie e valore

Riferimenti bibliografici
• Boccardelli, P., Vicentini, F. Le strategie orizzontali. Cap. 8. in Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore.

Topic 10:

Corporate Restructuring, Turnaround
• La ristrutturazione e le strategie di turnaround
• Motivazioni
• Processo
• Outcome

Riferimenti bibliografici
• Peruffo, E. Corporate Restructuring. Cap. 9. In Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore.

 

Topic 11:

• Rapporti Corporate-business unit
• Soluzioni organizzative orizzontali
• Soluzioni organizzative verticali

Riferimenti bibliografici
• Fontana. F., Giustiniano, L. Strategie, Piano Strategico e formulazione della corporate strategy. Cap. 11. In Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore.

 

Topic 12:

Le forme di corporate entrepreneurship
• Strategie di Corporate venturing
• Strategic entrepreneurship
• Le nuove aree di sviluppo: social entrepreneurship e ruolo delle corporate.

Riferimenti bibliografici
• Costabile, M., Rullani, F Corporate Entrepreneurship. Cap. 10. In Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore.

Topic 13:

• Alleanze
• Joint Venture
• M&A

Riferimenti bibliografici
• Boccardelli, P. Lipparini, A, Leone, M.I. Joint venture, alleanze, M&A. Cap. 12. In Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore.

Topic 14:

• Matrice BCG
• Matrice BCG modificata

• Matrice Mckinsey
• Progettazione matrice Mckinsey
• Matrice ADL
• Esercitazione ADL

Riferimenti bibliografici:
• Fontana, F, Pirolo, L., Nasta, L. Le matrici di portafoglio. Cap. 13 In Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore.
• Materiali didattici distribuiti in aula

Topic 15:
• Evoluzione della Corporate Governance
• Problemi di agenzia
• Proprietà, controllo e corporate strategy.

Riferimenti bibliografici
• Oriani, R, Peruffo, E., Zattoni, A. Corporate Governance Cap. 15 In Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore

Topic 16:

• Strategia e performance: una visione bilanciata
• Prospettive di breve e medio lungo periodo nel controllo strategico.
• Area di performance e indicatori.

Riferimenti bibliografici

• “Using the Balanced Scorecard as a Strategic Management System”, by Robert S. Kaplan and David P. Norton, Harvard Business Review, July–August 2007.

Topic 17:

• Analisi per indici
• Metodo del valore azionario
• Metodo dei multipli

Riferimenti bibliografici
• La valutazione finanziaria delle strategie di crescita, Cap.17, In Fontana, F., Boccardelli, P. 2015. Corporate Strategy. Hoepli Editore

 

 

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.